Updates from December, 2010 Toggle Comment Threads | Keyboard Shortcuts

  • gingerpresident 3:40 am on December 25, 2010 Permalink | Reply  

    No Ordinary Day,It’s Christmas Day 

    Ed eccoci qui…un nuovo natale 🙂

    Il natale ha sempre avuto una connotazione gioiosa,extra positiva,dove tutto è possibile. Un giorno non come gli altri,dove tutti i rapporti son  ricucibili anche solo per poche ore e dove si tenta di vedere qualsiasi essere umano o situazione in una luce diversa.

    Questa visione che è la più condivisa in generale si sposa,però,con un’altra immagine molto più cruda di questo giorno,che dir si voglia,particolare. C’è chi lo odia perchè è il trionfo del commercio sopra la religione e le vere motivazioni della festa,c’è chi lo considera una tortura perchè deve rincontrarsi con parenti che son tali solo per legami di sangue e non per affetto,c’è chi è intristito da esso semplicemente perchè è una festa e,come tale,ha in sè quel retrogusto spiacevole e un pò malinconico.

    Riguardo al natale,sinceramente, ho passato tutti gli stadi del sentimento amore/odio e  gioia/tristezza e riconosco che,comunque,la gente cerca sempre ed in ogni caso una svolta o un appiglio che possa rendere il natale così come viene presentato.

    Se ogni detrattore lo dovesse ammettere,credo che verrebbe fuori che nel natale c’è uno spirito che non è presente in nessun altro giorno.

    C’è chi non riesce a spiegarsi come le mille lucine che si vedono nelle città ti lascino quella sensazione magico/infantile dentro,c’è chi non riesce a spiegarsi come mai si fissa,magari nel buio,ad osservare il proprio albero di natale sorridendo,c’è chi ripudia i regali ma poi sogna di riceverne in quantità industriali.

    Al contempo c’è anche chi pensa all’opposto di tutto ciò,ovviamente. Il punto è che,da qualsiasi angolazione lo si voglia analizzare,qualsiasi persona si aspetta comunque qualcosa dal natale!

    Dopo tutto non è affatto vergognoso voler segretamente ritrovare il proprio spirito più infantile e più sognatore che ,magari, si manifesta anche in ua sola manciata di  secondi,quando si apre un pacchetto incartato apposta per noi.

    Io non mi vergogno e,in mezzo ai pacchi e ai pensieri,ricordo che il natale è anche un modo per tentar di stare più vicino alle persone che realmente ci vogliono bene e,magari,anche una buona scusa per far gli auguri ad un amico che abbiamo perso un pò di vista o che ci manca,o un lontano caro parente,un collega o compagno col quale ci siamo tanto divertiti in passato (recente o lontano).

    E,con un sorriso spontaneo e senza pretese,vi auguro un buon natale a tutti quanti 🙂


    Yours,

    Ginger.

     
    • Nobu 10:18 pm on December 25, 2010 Permalink | Reply

      grazie inger anche a te *__* … si è vero il natale, è proprio magico in un modo o nell’altro no hai scampo dal natale…………… che sia na maledizione? o__O

    • Mimi 8:22 pm on December 26, 2010 Permalink | Reply

      forse è il Natale è diventato solo una scusa per essere buoni amo…io per quanto adori questa festa ho questa sensazione…ci sono persone che con la scusa del Natale tirano fuori il meglio di loro, solo in questo giorno però, perchè negli altri giorni “l’essere buoni” è visto come finzione, un modo per essere ruffiani, nessuno crede più alle parole sincere del prossimo…ed è disarmante che la cattiveria vada così di moda °-°

      • gingerpresident 8:26 pm on December 26, 2010 Permalink | Reply

        SISI,QUESTO è VERO AMO,PERO’ MI RIFERIVO ALLA GENTE CHE NON PRENDE LA CATTIVERIA
        COME MODA MA CHE HA ANCORA UN ANIMO ED UN CUORE ED UN CERVELLO XD
        IN REALTA’ LA CATTIVERIA VIENE USATA TRA I RAGAZZI COME MODO PER DIMOSTRARE DI
        ESSERE “FIGHI” E DI POTER FAR PARTE DI UN GRUPPO CHE,A FATTI COMPIUTI,NON SARA’
        MAI PRONTO A CAPIRTI O PROTEGGERTI ESSENDO CHE CI ENTRI FACENDO DEL MALE
        O PARLANDO MALE DI ALTRI XD
        IO SONO ANCORA CONVINTO CHE NATALE POSSA ESSERE UNA BUONA SCUSA PER METTERSI,
        UNA VOLTA TANTO ,A RIFLETTERE E PERDONARE O TENTARE UN CONTATTO.

        NON PARLO DI GRANDISSIMI ATTI,PARLO SEMPLICEMENTE DI PICCOLE PERLE DI COMUNICAZIONE E UNIONE.

  • gingerpresident 1:24 am on December 23, 2010 Permalink | Reply  

    Moda e Natura 

    Amo i fotomontaggi e le foto particolari…amo i colori e i vestiti che si abbinano al paesaggio circostante o lo ricordano per qualcosa in particolare.

    Non ho mai creduto che la moda fosse qualcosa di superficiale;ho sempre pensato che fosse superficiale il  business ad essa legato e il modo in cui la gente si apporta ad essa.

    L’abito fa o non fa il monaco?Bella domanda eh? La domanda più giusta da porsi sarebbe,però,se la gente è conscia di ciò che indossa e di come vuole apparire o,più che altro,se indossa quello che gli capita sotto tiro o quello che gli è più congeniale per assomigliare a qualcuno a cui s’ispira.

    Tutto questo è indicativo di un sacco di cose,in primis di una tendenza comportamentale nei confronti delle iniziative personali e anche di una consapevolezza di sè stessi. Chi si veste con un criterio ben preciso e conosce e interpreta certi colori,abiti,forme e tagli credo che sappia e voglia apparire così come veste,perchè sa la gente a cosa abbina il suo look.

    Gente come me non solo sa cosa indossa e sa perchè lo indossa,ma è anche divertita da tutti i vari tipi di reazione che può causare nella persona che gli capita a tiro,di ogni possibile genere. Analizzare qualsiasi cosa,scrutare i dettagli,indovinare la direzione dello sguardo di alcune persone,capire perchè uno è colpito o infastidito da un certo abbigliamento son tutte cose che mi affascinano moltissimo. Io sono un figlio di Pirandello,sono incuriosito dal “sentimento del contrario” e difficilmente me la prendo con chiunque più di un certo tot di tempo,son sempre troppo interessato alla sua psicologia, e quindi a capirne lo stato d’animo,per avere rancori inutili che ti offuscano una piu ampia visione delle cose.

    Considerando,quindi,le mie fissazioni e/o curiosità e unendolo al mio gusto personale per l’irriverenza e la consapevolezza difendo la moda in tutto e per tutto.

    La moda è un super modo per esprimere sè stessi,basta saperlo fare. Che piaccia o meno,poi,questo è tutt’altro discorso.

    Yours,

    Ginger♥

     
  • gingerpresident 1:43 am on December 18, 2010 Permalink | Reply  

    Red Passion 

    Un saluto a tutti i bloggers e lettori di blog italiani e non 🙂 A 23 anni credo sia giunta l’ora,oltre di curare qualche profilo su dei social network,di avere  un blog personale che possa gestire e che possa vivere come più mi pare. Non che abbia difficoltà ad essere me stesso anche altrove ahah,no,assolutamente,ma l’idea di un blog mi stuzzica maggiormente **
    Da questo blog potete aspettarvi realmente di tutto. Sono una persona che ha molti interessi,seppur selettivi,e che ho moltissimi conoscenti e adoro la comunicazione e i discorsi,seppure abbia ben pochi amici di cui mi fidi. Potrei recensire un film o un disco,parlare del mio libro,parlare dell’evento discotecario che gestisco,parlare di quanto mi manchi la dance anni 90 o il periodo 2008/2009 delle colonne di San Lorenzo a Milano,parlarvi di quanto mi stia stufando la gaylife torinese(seppure sia contento che ne esista una), postare sondaggi più strambi o gli articoli più duri e forti…o anche storie e canzoni che ho scritto in questi anni,mesi,giorni. Eheh u_u quindi ,se siete persone curiose,seguitemi x)

    Potrei dirvi un sacco di cose di me,credetemi,ma sinceramente odio le persone che si descrivono,subito,senza lasciare che l’altra persona ne sia realmente incuriosita. Qualcuno che riesce a descriversi in poche righe e sentirsi pienamente soddisfatto,secondo me,dovrebbe iniziare a chiedersi se ha vissuto veramente. Io non voglio assolutamente parlare di me partendo dal presupposto che lo devo fare,ma preferisco farlo dandovi del materiale e dei post e dei video,e qualsiasi altra cosa,dai quale possiate trarre quello che sono.Per chi non l’avesse ancora capito ..beh..sono tendenzialmente critico e pungente,e non lo faccio solo come difesa personale 🙂 É il momento perfetto per inaugurare un blog. É passata da un’ora la mezzanotte,i rumori circostanti si fanno sempre meno acuti e il silenzio inizia a conquistare tutto. Per quanto odi la tristezza esagerata e quei temperamenti ultraromantici devo dire che m’infastidiscono anche i supersolari e quelli che tendono a “pulire ogni traccia di sporco” dalla vita di tutti i giorni. Mi colloco nel mezzo,probabilmente,essendo solare e colorato fuori ma intimista,riflessivo ed un tantino”melanchonic” dentro. Amo essere cosi,sapete?

    Mi sento così rinnovato rispetto a qualche anno fa,che custodivo una tal invidia verso il prossimo da non capire quali obbiettivi potessi e volessi raggiungere e non avevo grandissimo coraggio nelle mie azioni,se non in quelle più “spettacolari” o”critiche”,appunto. Sarà per questo strano gioco mentale paradossale che ho sempre amato il verde come colore?x)

    Non che adesso non  ami il verde,anch’esso ha molti significati positivi,ma se pensate a me ricordatevi che c’è  anche molto rosso che mi contraddistingue**


    Yours,

    GINGER♥

     
  • gingerpresident 7:50 pm on December 15, 2010 Permalink | Reply  

    Hello world! 

    Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

     
    • Mr WordPress 7:50 pm on December 15, 2010 Permalink | Reply

      Hi, this is a comment.
      To delete a comment, just log in, and view the posts’ comments, there you will have the option to edit or delete them.

c
Compose new post
j
Next post/Next comment
k
Previous post/Previous comment
r
Reply
e
Edit
o
Show/Hide comments
t
Go to top
l
Go to login
h
Show/Hide help
shift + esc
Cancel
%d bloggers like this: