Everyday A Little War 

Studio,studio,studio e magoni esistenziali.

In poche parole è da un pò che non scrivo un post “personale” perchè sono stato incantenato pesantemente a ripassi di ogni genere x) Se vi può interessare ho preso 28 di Antropologia dei Media e sto attualmente aspettando l’esito dell’esame di Storia della Musica.

Gli unici momenti di libertà son stati i vari sabati e devo dire che,apparte uno,mi son serviti tantissimo per mantenere quel pizzico di brio che mi ha fatto superare questo difficile momento di super pressione.

Come molti studenti,ho l’ansia di voler finire in fretta e prendermi la laurea breve. Prima mi vivevo le cose piu pacatamente,con i miei tempi (lenti). Ora mi rendo conto,tramite anche qualche conoscenza che mi è rimasta al DAMS,che per i miei stessi canoni sono un pò troppo indietro e ho deciso di mettere il cosiddetto “turbo”. Speriamo che questa decisione porti a buoni risultati.

Sono solo molto preoccupato,vi dirò,per la scelta del tipo di tirocinio da fare e per le 150 ore che dovrò occupare lavorando,senza il minimo stipendio,e senza sapere se sarà un tirocinio utile o se dovrò far caffè e fotocopie per qualcuno! Quest’incertezza mi rende particolarmente nervoso  x)

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAH. Ogni tanto serve un”urlo libero”  per scaricare la tensione,si,o forse mi servirebbe un pò di sano sesso?x)

Magari entrambi.

La mia nuova missione è quella di gestire la calma ed il mio tempo libero e  far si che non venga minimizzato o distrutto dall’ansia dei miei impegni,dei corsi e dello studio;oltre al resto della mia vita.

Questa è la mia nuova battaglia;senza una piccola guerra non potrei mai vivere.

PS: Alla fine ho superato anche l’esame di storia della musica e ho appena ricominciato a seguire le lezioni,col corso di regia televisiva! Yeah,si ricomincia 🙂