SONG OF THE WEEK: THE CRANBERRIES “Tomorrow” [Numero 7]

Setimo”numero” della mia nuova rubrica SONG OF THE WEEK,consigli personali sui nuovi pezzi che ritengo interessanti o,quanto meno,degni di nota rispetto ad altri nel mondo del mainstream musicale. Non tutto il commerciale è da buttare,e spero che con questa rubrica lo possa dimostrare.

Dopo 10 anni d’assenza dalle classifiche,ma in realtà assenti dal 2003 al 2009 come  attività, ecco tornare I Cranberries,famoso gruppo alternative rock Irlandese,con un nuovo album di zecca dal titolo”Roses”.

Il singolo che anticipa l’uscita dell’album è il protagonista di questo numero della mia rubrica. Il suo titolo è”Tomorrow”,ed è un mid tempo rock,con sfumature pop e piacevoli,che ricordano lo stile intrapreso dalla band in alcuni brani di “Bury the Hatchet” cosi come,princilpamente,nei brani dell’ultimo disco di inediti datato 2001,ossia“Wake Up And Smell The Coffee“.

“Tomorrow” è basato sul tema evergreen del“carpe diem”,afferra il momento. É un pezzo agrodolce,come la maggior parte dei brani del catalogo della particolare band,ma si respira una percentuale maggiore di positività,aiutato da questo loro sound inconfondibile che sembra portare le speranze ad un livello maggiore,per quanto le parole  del testo ci invitino a non dare tutto per scontato,che non tutto potrebbe essere rose e fiori.

Ed è proprio per questo che bisogna lottare,affermarsi ed affermare giorno per giorno noi stessi e le nostre certezze,per non far si che domani sia troppo tardi.

Un bel tema che viene prodotto e scritto in modo talmente magistrale da risultare scioltissimo,e la peculiare voce della O’Riordan condisce il pezzo di una ulteriore creatività e originalità che la band può vantare a differenza di molte altre sul panorama mainstream e,piu generalmente,rock.

“Roses” sarà disponibile dal 27 febbraio in tutto il mondo e in italia “Tomorrow” è stata presentata,principalmente,alla finale del Festival di Sanremo 2012,assieme alla loro signature song,la magnifica“Zombie”,uno dei piu grandi successi del 1994,dove son stati ben accolti ed applauditi.

*IL VIDEO*

*IL TESTO*

I think that you’re mad,
You spend a lot of time in your head.
I know that you’re mad,
You spend a lot of time in your head.

If you could come away with me,
You could come away with me,
If only you have some faith in me.

Tomorrow could be too late,
I wish I could change the date.
Tomorrow could be too late,
If only you had some faith.
Too young, too proud, too foolish,
Too young, too proud, too foolish.

You ask a lot of questions,
You have too much time on your hands.
To hell with conclusions,
Why should we make so many plans?

So you should come away with me,
You should come away with me,
You should have some faith in me.

Tomorrow could be too late,
I wish I could change the date.
Tomorrow could be too late,
If only you had some faith.
Too young, too proud, too foolish,
Too young, too proud, too foolish.

La-a-a-ah, la-a-a-ah, a-a-a-ah, a-a-ah

So great,
I wish I could change the date.
Tomorrow could be so great,
If only you had some faith.
Tomorrow could be so great,
I wish I could change the date.
Tomorrow could be so great,
If only you had some faith.

La-a-a-ah, la-a-a-ah, la-a-a-ah,
La-a-a-ah, la-a-a-ah, la-a-a-ah.

*POLL TIME*

Yours,

Ginger❤