SONG OF THE WEEK: SHAKIRA “Addicted To You” [Numero 19]

Diciottesimo”numero” della mia nuova rubrica SONG OF THE WEEK, consigli personali sui nuovi pezzi che ritengo interessanti o,quanto meno,degni di nota rispetto ad altri nel mondo del mainstream musicale. Non tutto il commerciale è da buttare,e spero che con questa rubrica lo possa dimostrare.

*ABOUT* 

“Addicted to You” è il quinto ed ultimo singolo tratto dal fortunatissimo “Sale El Sol”,album prevalentemente spagnolo della cantante,che in un anno e mezzo ha venduto oltre 4 milioni di copie (di cui 500,000 in USA) e per un album in lingua spagnola è un risultato incredibile!

Il brano potrebbe sembrarvi in inglese,se leggete il suo titolo,invece è interamente in spagnolo ed è una canzone d’amore,piu precisamente una”dichiarazione”,in cui Shakira elenca tutti i motivi che,probabilmente,la spingono a desiderare l’uomo di cui parla nel pezzo.

Generalmente,lo stile di “Addicted to You” è latin-pop ma se fosse semplicemente una canzone latin pop ,ve lo assicuro,non l’avrei mai inserita nella rubrica “Song of the week” perchè,vi confesserò,detesto la musica latino-americana. Non me ne vogliate,ognuno ha i suoi gusti,e quando sento certi ritmi m’innervosisco :p

Michelle Morgante del “Boston Globe” ha definito lo stile del brano“come un nuovo merengue-rock ibrido che crea un ritmo irresistibile e totalmente nuovo”. Mike J. Allain di “The Music Cycle” ribadisce che il brano è“un altro brano dance ballabile,la canzone ha molte percussioni,di diverso tipo,che mantengono il pezzo vivo ed intenso e mai scontato o stupido”.

Io concordo perfettamente e credo che questa breve canzone(s,i perchè dura solo 2 minuti e 28 secondi)sia uno dei singoli più riusciti dell’artista colombiana e ha quel non-so-che di “innovativo” che rendono molto piu apprezzabile il genere”latin pop” che,come vi dicevo prima,non ho mai apprezzato. Apparte Paulina Rubio,devo dire che Shakira è l’unica che riesce a farmelo piacere ed anche parecchio!

Il pezzo è stato scritto e prodotto da Shakira,Luis Fernando Ochoa,El Cata e John Hill ed è disponibile su ITunes,come singolo,dal 13 maggio 2012.

*IL TESTO*

Debe ser el perfume que usas
El agua con la que te bañas.
Pero cada cosita que haces a mí me parece una hazaña.
Me besaste esa noche cual si fuera el único día de tu boca,
Cada vez que me acuerdo yo siento en mi pecho el pezo de una roca.

Son tus ojos, marrones
Esa areta verdosa
Es tu cara de niño
Esa sonrisa nerviosa

I’m addicted to you, porque es un vicio tu piel
Baby I’m addicted to you, quiero que te dejes querer.
I’m addicted to you, porque es un vicio tu piel
Baby I’m addicted to you, quiero que te dejes querer.

Por el puro placer de flotar ahora si me llevó la corriente
Ya no puedo dormir ni comer como lo hace la gente decente
Un recuerdo ha quedado así como un roche prendido el mi almohada
Y tú en cambio que tienes memoria de pez no te acuerdas de nada.

Son tus manos de hombre,
Y el olor de tu espalda
Lo que no tienen nombre,
Lo logró tu mirada.

I’m addicted to you, porque es un vicio tu piel
Baby I’m addicted to you quiero que te dejes querer.
I’m addicted to you, porque es un vicio tu piel
Baby I’m addicted to you quiero que te dejes querer.

*IL VIDEO*

Yours,

Ginger❤