Updates from September, 2012 Toggle Comment Threads | Keyboard Shortcuts

  • gingerpresident 4:48 pm on September 10, 2012 Permalink | Reply
    Tags: , , , COMPETITIONV, DI, , EDIZIONE, , , LEAD, , MICHIELIN, , , , , PEACH, PIANO, , REALITYS, RIFLESSI, , , , , SINGOLO, , , , TALENT, , , , , VINCITRICE, , XFACTOR   

    SONG OF THE WEEK : FRANCESCA MICHIELIN “Sola” [Numero 33] 

    *ABOUT*

    Questa settimana il pezzo che propongo è sicuramente “Sola”, il secondo singolo di Francesca Michielin, vincitrice di X Factor 5.

    Il singolo anticipa di qualche settimana il primo disco della cantante, “Riflessi di Me”, in uscita il 2 ottobre 2012, probabilmente tutto prodotto da Andrea Rigonat ed Elisa, che hanno anche prodotto questo secondo singolo dopo l’incredibile successo italiano di “Distratto” (#1 e doppio disco di platino per le oltre 60,000 copie vendute!!).

     

    Il nuovo pezzo è sulla scia del precedente, molto intenso e piano-lead su una buona orchestra di strumenti,ed è un pò come la continuazione vera e propria del precedente brano, che parlava di un amore agli sgoccioli, della distrazione degli occhi del partner, che precede ad un innegabile addio.

    Il pezzo è molto delicato, parla della solitudine e della depressione, di come si può addirittura smettere di piangere, dimagrire e non riuscire neanche più ad aprirsi e sfogare il proprio dolore. Come “Distratto”, il testo è un crescendo di emozioni, sia musicali che dal punto di vista testuale, e se all’inizio c’è la piu folta disperazione alla fine c’è una ricerca del buono, della speranza e tutto ciò va ricercato anche nell’attesa, a partire da sè stessi, riniziando ad amarsi e a ricominciare a prendersi cura di sè stessi, diventando amici anche dei nostri piu gradi nemici, come a volte può essere la solitudine, per molti una vera e propria “malattia”.

    Il videoclip, girato a Los Angeles (CA,USA), vede solo lei per tutta la durata del filmato in un deserto, un pò a rappresentare l’aridità della solitudine, com’essa ti fa diventare.

    Insomma, temi abbastanza importanti per una 17enne decisamente matura per la sua età, e non solo dal punto di vista umano ma anche artistico. Una grande promessa della canzone italiana, che spero che volerà sempre più in alto e che questo singolo possa darle almeno una parte della grandi soddisfazioni ricevute con “Distratto”,che comunque ha avuto un hype irripetibile,data la vittoria ad X Factor e i tre mesi di continua esposizione televisiva su SKY.

    In bocca al lupo, cara Francesca!

    *IL TESTO*

    E ti si legge negli occhi perchè

    Non c’è alcun peso da nascondere

    E quel vestito da stringere un po’,

    buone intenzioni che non bastano.

    E tieni a mente le parole, solo le più belle,

    rotta è la tua voce mentre il cielo piange.

    Sei sola, sola, sola.

    Ti senti sola, sola, sola.

    E ti si legge negli occhi perchè

    Sempre più rare le tue lacrime.

    La nostalgia per chi non rivedrai

    E l’allegria che poi ritroverai

    Nei gesti e nei dettagli

    Piccoli e importanti

    Anche se oggi vedi

    Solo amori infranti.

    Sei sola, sola, sola.

    Ti senti ancora troppo Sola, sola , sola.

    E continui a domandarti

    Quale senso possa avere il tuo dolore.

    Risposte troverai

    Prima o poi In fondo all’amore

    Che ti renderà più forte

    E sarà una buona amica anche la solitudine.

    Sola, sola, sola.

    Tu non sei sola, sola, sola.

    *IL  VIDEO*

    ——————————————————————————————————————————

    —  NON PERDETEVI UNA NUOVA WEB COMEDY MOLTO DIVERTENTE! “PALAZZO NUOVO 10124”. PER CONOSCERE DI PIU AL PROPOSITO,ECCOVI I SITI:   

    http://www.facebook.com/PalazzoNuovo10124

    http://www.youtube.com/user/PalazzoNuovo10124

    http://twitter.com/#!/PN10124

    — E,SE SI VA,AGGIUNGETEMI SU FB! / ADD ME ON MY FACEBOOK PUBLIC PAGE:

    http://www.facebook.com/pages/GINGER-PRESIDENT/328170316205

    Yours,

    Ginger ❤

    Advertisements
     
  • gingerpresident 9:50 am on September 10, 2012 Permalink | Reply
    Tags: , , ANTIMAFIA, ATTESA, AUTUNNO, , CARDIOPALMA, CAVALLARI, , DRAMMA, , GIULIA, GRANDE, , , MICHELINI, , , , , , SQUADRA, SQUADRA ANTIMAFIA 4, , , TERZA, ,   

    SQUADRA ANTIMAFIA 4 : DA STASERA SU CANALE 5! 

    Da stasera, arriva in prima serata su Canale 5 “Squadra Antimafia 4”, nuova serie composta di 10 puntate che promettono già scintille dal primissimo episodio.  

    Prodotta da Taodue per Mediaset, per la regia di Beniamino Catena, la quarta stagione di Squadra Antimafia vede ancora una volta protagoniste Simona Cavallari e Giulia Michelini con Marco Bocci, Giordano De Plano, Paolo Pierobon. Ad entrare nel cast della fiction ci sono Ludovico Vitrano, Greta Scarano, Andrea Sartoretti e Massimo De Santis.

    Ma dove li abbiamo lasciati? ecco cos’è successo nell’ultimo episodio della terza stagione.

    Rosy e Claudia fuggono dalla struttura abbandonata dove era stata nascosta la mafiosa mettendo in scena il rapimento della Mares per scappare e salvare Leonardo, rapito da De Silva, ma l’ex agente dei servizi segreti vuole lista (che è in possesso del Catanse) in cambio della vita del figlio della mafiosa. Rosy porta Claudia in un garage dove devono prendere una macchina diversa da quella della polizia con cui erano fuggite. Intanto il Catanese e Blanca Truebla hanno un appuntamento. Lì il killer dice a Blanca che lui ha la lista, che può farla diventare il boss più forte di tutti. A dimostrarlo è la foto dell’onorevole capo di De Silva, che Blanca aveva già visto in Colombia e a cui telefona. Le due fissano un incontro a Roma. Claudia è presente all’appuntamento tra il Catanese e Blanca e sente tutto, ma fa un passo falso e provoca la morte del killer. L’Abate e la Mares ripartono e il loro nuovo nascondiglio è la baracca dove Carmine Abate era stao ucciso davanti agli occhi di Claudia che non aveva potuto fare niente per salvarlo. Lì Rosy dice a Claudia che fu nel momento in cui Carmine fu ucciso che l’Abate capì chi era, ed è da lì che è contro Claudia che non le ha salvato il fratello. Intanto Domenico, Luca e Sandro scoprono il rapimento di Leonardo e le indagini li portano al posto dove è stato ucciso il Catanese e il ristoratore che ha ospitato il killer e Blanca dice di aver visto un’altra ragazza e la descrive. La descrizione corrisponde all’aspetto fisico e all’abbigliamento di Claudia e dice che era sola. Domenico capisce sempre più il piano della Mares e della Abate, fino ad esserne certo. Clacaterra riesce a rintraccare Claudia alla baracca mentre Rosy dormiva. La Mares dice tutta la verità, ma l’Abte si sveglia e li scopre. Minaccia così Claudia e Domenico con un fucile e dice di voler ucciderli entrambi. La Mares dice che senza lei non potrà mai sapere il luogo dell’incontro tra Blanca e l’onorevole. Così incatena Domenico e continua la sua fuga con la Mares. Calcaterra si fa liberare e in seguito rivela a Luca e a Sandro del vero piano di Claudia e decidono tutti e tre di collaborare all’oscuro del questore. Partono così tutti per Roma dove si troverà l’appuntamento tra la Truebla e l’onorevole. Intanto Claudia e Rosy fanno un patto: non litigheranno più per eviatre un eventuale spargimento di sangue e per trovare meglio Leonardo. Nel tragitto per Roma Rosy dice a Claudia che vuole dare un futuro migliore del suo al figlio e rivela perché ha ucciso Vincent Truebla. De Silva scopre dove si sono “accampate” per la notte la Mares e l’Abate grazie ad un suo contatto e fa andare un suo uomo ad ucciudere Claudia. Rosy, nascosta, urla all’ex amica di stare attenta mentre l’uomo sta per uccidrla, distraendolo abbastanza da permettere al vicequestore di prendere la pistola, sparare e uccidere l’uomo. arrivati tutti a Roma c’è l’incontro tra De Silva, l’onorevole Spagnardi e Blanca, che dice di voler essere aiutata ad espandere il proprio potere. Domenico, Luca e Sandro stanno nelle vicinanze e sono pronti ad agire, mentre Rosy e Claudia seguono l’autista di Blanca che li porta nell’hotel dove la Truebla alloggia, e precisamente alla cassaforte dove è nascosta la lista. Lì l’autista viene ucciso e Claudia ferita da Rosy che scappa a dare la lista a De Silva. Nel mentre Blanca e la Spagnardi vengono arrestate, ma De Silva riesce a fuggire. Calcaterra viene arrestato e, una volta scoperto che è un vicequestore viene accusato di aver agito senza autorizzazione. Rosy e De Silva vanno al loro appuntamento e la mafiosa consegna la lista. Mentre però Rosy si sta avvicinando alla macchina dove c’è Leonardo De Silva la fa esplodere grazie ad un dispositivo messo vicino al figlio dell’Abate. In realtà Claudia, che si era risvegliata e aveva seguito Rosy, salva Leonardo. La polizia, Domenico, Luca e Sandro giungono al luogo dell’appuntamento e mandano De Silva in ospedale perché ferito da Rosy, ma ovviamente prossimo all’arresto, mettono all’ergastolo l’Abate e prendono la lista. Rosy e Claudia si rivedono e Rosy dice alla Mares che ha deciso di collaborare e che affida a lei Leonardo, per sempre. Claudia inizialmente rifiuta, ma poi insieme a Domenico vanno all’istituto, Calcaterra prende in braccio Leo e nell’ultima scena si vede claudia che sorride… vuole tenere il figlio della sua miglior nemica.

    E cosa ci aspetta nella quarta stagione?

    In seguito l’arresto di Rosy Abate, la squadra Duomo è impegnata sulla cattura di tutti i membri della “Lista Greco”, un elenco di criminali e fiancheggiatori stilato dai servizi segreti deviati e sequestrato alla Abate durante il suo arresto. Intanto, una nuova famiglia mafiosa si è insediata a Palermo, i Mezzanotte. Comandata dai fratelli Dante e Armando, ufficialmente gestori di uno dei night più alla moda della città, i Mezzanotte puntano ad avere un posto di rilievo nella nuova “Commissione” di Cosa Nostra, approfittando del vuoto di potere lasciato dall’Abate.

    Ma sono le vicende umane delle nostre protagoniste a creare le svolte più importanti nella storia. La Mares, da una parte, che aspetta un bambino da Calcaterra, e sta per prendersi un congedo (sofferto) per maternità che la metterà di fronte a tanti cambiamenti e prese di coscienza, Rosy Abate, dall’altra, vive con sempre maggiore angoscia la sua condizione e la separazione dal figlio, unica sua ragione di vita.

     

    GRADO DI ATTESA : MOLTO ALTO! Una delle serie tv italiane con la miglior produzione, sceneggiatura, scenografia e attori dalla spiccata drammaticità. Si riconfermerà uno degli appuntamenti al cardiopalma più meritevoli degli alti ascolti che si è sempre portato a casa (5,5/6,5 milioni!)? Staremo a vedere.

     

    ——————————————————————————————————————————

    —  NON PERDETEVI UNA NUOVA WEB COMEDY MOLTO DIVERTENTE! “PALAZZO NUOVO 10124”. PER CONOSCERE DI PIU AL PROPOSITO,ECCOVI I SITI:   

    http://www.facebook.com/PalazzoNuovo10124

    http://www.youtube.com/user/PalazzoNuovo10124

    http://twitter.com/#!/PN10124

    — E,SE SI VA,AGGIUNGETEMI SU FB! / ADD ME ON MY FACEBOOK PUBLIC PAGE:

    http://www.facebook.com/pages/GINGER-PRESIDENT/328170316205

    Yours,

    Ginger.♥

     

     
c
Compose new post
j
Next post/Next comment
k
Previous post/Previous comment
r
Reply
e
Edit
o
Show/Hide comments
t
Go to top
l
Go to login
h
Show/Hide help
shift + esc
Cancel
%d bloggers like this: