CENTRE STAGE: L’ALBUM DI DEBUTTO, MUSICAL STYLE, DI KIMBERLEY WALSH (GIRLS ALOUD)

Kimberley Walsh, forse conosciuta solo per essere membro delle Girls Aloud, e da molti italiani neanche in questo caso, dato che la band ha trovato successo principalmente solo in UK e IRLANDA, seguendo le orme delle altre tre sue band mates Cheryl Cole, Nicola Roberts e Nadine Coyle (ad esclusione di Sarah Harding, l’unica a non aver pubblicato alcun materiale solista) pubblica anche lei il suo primo lavoro solista.

KIMBA

La scelta di una pubblicazione proprio in questo mese di febbraio, in piena reunion delle Girls Aloud, che saranno in tour da fine febbraio a fine marzo in UK ed Irlanda, è assolutamente azzeccata, portandole un minimo più d’attenzione, data anche la scelta particolare del genere del disco.

girlsaloudTENtour

“Centre Stage”, titolo dell’album , come suggerisce il titolo in inglese, centro del palcoscenico, è un album tutto dedicato a cover di famose canzoni tratte da musical, primo amore di Kimberley e mai indagato per necessità di band.

Nei tre anni dello stop delle Girls Aloud, 2009-2012, le ragazze hanno tutte percorso vie alternative, approfondito le proprie passioni, e Kimberley è stata protagonista , nel ruolo della principessa Fiona, nell’importante produzione teatrale londinese di “Shrek the Musical”.

Questa esperienza teatrale è stata la molla che ha fatto partire l’idea di questo album di cover.

kimberley-walsh-in-low-cut-top-showing-new-toned-strictly-body

Sorprendentemente il disco mostra tutt’altro lato di Kimberley e non solo, ma mostra anche tutt’altro lato e tutt’altro spessore della sua voce che, in tutt’onestà, nei brani delle Girls Aloud non è mai stata messa in particolare luce, senza occasioni di creare armonie particolari o provare note più alte e complicate.

Kimberley_Walsh_1592529a

Qui Kimberley ci dimostra quanto sia effettivamente cantante e quanto, per altro, si trovi perfettamente a suo agio e credibile nelle vesti di una conturbante donna dalla voce sensuale e discretamente potente.

Kimberley Walsh unveiled as Bafta host for MTV - London

Il singolo di lancio, scelto per quest’album,è la cover di ‘One Day I’ll Fly Away’, brano interpretato da Nicole Kidman per “Moulin Rouge”, e già con quest’uscita discografica si è potuto capire di che pasta è realmente fatta la Walsh.

Kimberley_Walsh_-_One_Day_I'll_Fly_Away

Il brano, comunque, non è il suo primo singolo, in quanto nel 2011 con Aggro Santos nel singolo “Like U Like” (arrivato sino al #8 in UK!) e nel 2012 in coppia con Alfie Boe in“One Vision”.  

Qui sotto vi lascio alla tracklist dell’lp e, più sotto, al videoclip di “One Day I’ll Fly Away”.

Il disco ha debuttato al numero 18 in UK. A meta marzo uscirà il secondo singolo, “Defying Gravity” .

Centrestagekimberley

TRACKLIST:

Standard edition
No. Title Writer(s) Musical Length
1. One Day I’ll Fly Away”   Joe Sample, Will Jennings Moulin Rouge! 3:43
2. On My Own”   Claude-Michel Schönberg, Herbert Kretzmer Les Misérables 3:31
3. Somewhere”   Leonard Bernstein, Stephen Sondheim West Side Story 3:02
4. Falling Slowly” (featuring Ronan Keating) Glen Hansard, Markéta Irglová Once 4:05
5. Memory”   Trevor Nunn, Andrew Lloyd Webber Cats 4:22
6. Defying Gravity”   Stephen Schwartz Wicked 3:40
7. I Still Believe” (featuring Louise Dearman) Alain Boublil, Richard Maltby, Jr., Claude-Michel Schönberg Miss Saigon 4:17
8. “Dreams Can Learn To Fly”   Fredrik Kempe, Per Magnusson, David Kreuger, Sharon Vaughn Original 3:27
9. Another Suitcase in Another Hall”   Tim Rice, Andrew Lloyd Webber Evita 3:35
10. Hushabye Mountain”   Robert and Richard Sherman Chitty Chitty Bang Bang 3:14
11. As Long As He Needs Me”   Lionel Bart Oliver! 2:56
12. “You First Loved Me”   Fredrik Kempe, Per Magnusson, David Kreuger, Sharon Vaughn Original 3:11
Digital deluxe edition bonus tracks  
No. Title Writer(s) Musical Length  
13. One Day I’ll Fly Away” (The Alias Club Mix) Joe Sample, Will Jennings Moulin Rouge! 6:22
14. “Easy Terms”   Willy Russell Blood Brothers 3:01
15. Someone to Watch Over Me”   George Gershwin, Ira Gershwin Oh, Kay! 3:19
16. Tomorrow”   Charles Strouse, Martin Charnin Annie 1:39