ONE DIRECTION : USCITO IL NUOVO ALBUM “FOUR”

Esplosi nel 2010 dopo la loro partecipazione ad X FACTOR UK (ed esser arrivati terzi), la boyband più famosa dei 2010s torna (anche se usare questo termine è un po’ ironico, dato che sfornano un disco all’anno) col quarto lp d’inediti, “Four”.

Nel nuovo album, nonostante un singolo lancio tutt’altro che “maturo” ossia “Steal My Girl” (e credo sia probabilmente l’unico pezzo che non gradisco molto dell’album, assieme a “Fireproof”, brano che la band aveva già offerto gratuitamente qualche settimana fa) il disco contiene un irresistibile rock folk sound e numeri pop rock energici e perfettamente armoniosi , più qualche strizzatina al pop rock 80s.

In 4 anni la boyband ha venduto oltre 14 milioni di album , (circa 5 milioni ad album in media) risultati superlativi per la discografia attuale.

Il nuovo singolo della band è “Night Changes” e vi lascio con la sua versione acustica , oltre che la tracklist del disco.

One Direction FOUR

Tracklisting

 standard edition
N. Titoli Scrittori Produttori Lunghezza
1. Steal My Girl”  
  • Julian Bunetta
  • Pär Westerlund
  • John Ryan
3:48
2. Ready to Run”  
  • Julian Bunetta
  • John Ryan
3:16
3. “Where Do Broken Hearts Go”  
  • Julian Bunetta
  • Pär Westerlund
  • Teddy Geiger
3:49
4. “18”  
4:08
5. “Girl Almighty”  
  • Bunetta
  • Ryan
  • S. Pages Mehner
  • Julian Bunetta
  • John Ryan
3:22
6. “Fool’s Gold”  
  • Matt Rad
  • Jamie Scott
3:31
7. Night Changes”  
  • Scott
  • Bunetta
  • Ryan
  • Horan
  • Malik
  • Styles
  • Payne
  • Tomlinson
  • Julian Bunetta
  • John Ryan
3:47
8. “No Control”  
  • Tomlinson
  • Cunningham
  • Scott
  • Bunetta
  • Ryan
  • Julian Bunetta
  • Ian Franzino
  • John Ryan
  • Afterhrs
3:20
9. “Fireproof”  
  • Payne
  • Tomlinson
  • Ryan
  • Scott
  • Bunetta
  • Julian Bunetta
  • John Ryan
2:54
10. “Spaces”  
  • Tomlinson
  • Payne
  • Scott
  • Bunetta
  • Ryan
  • Julian Bunetta
  • Afterhrs
  • John Ryan
4:17
11. “Stockholm Syndrome”  
  • Styles
  • Bunetta
  • Ryan
  • Johan Carlsson
  • Julian Bunetta
  • John Ryan
3:35
12. “Clouds”  
  • Tomlinson
  • Payne
  • Scott
  • Bunetta
  • Ryan
  • Julian Bunetta
  • John Ryan
3:52

 

Guarda “HI!TECH – Anche gli Smartphone hanno un cuore” , il primo cortometraggio degli #IbridiAtipicI ! 

IbridiAtipicI per FACEBOOK

 Segui il gruppo creativo su queste pagine:
 
Yours,
Ginger