MADONNA: BITCH I’M MADONNA, NUOVO SINGOLO E VIDEO (SCANDALO)

bitch i'm madonna

57enne (ancora per poco) e wilder than ever!

Madonna, sempre più decisa a far capire alle sue rivali nel mondo della musica che è lei quella che comanda, sforna il terzo estratto dal suo 13esimo capitolo discografico d’inediti, “Rebel Heart”, dal titolo ben chiaro: BITCH I’M MADONNA.

madonna rebel heart

“Bitch I’m Madonna” è voglia di divertirsi ma soprattutto è un’affermazione: STRONZE, SONO MADONNA e se voglio divertirmi, provocare, far la cogliona IO ME LO POSSO PERMETTERE perchè è il mio personaggio è perchè É IL MIO LAVORO.

( QUI IL TESTO DI BITCH I’M MADONNA)

madonna rebel heart booklet

Scandali senza fine per il video di Bitch I’m Madonna, che ha fin’ora totalizzato oltre 10 milioni di views in soli 3 giorni.

Dai tabloid italiani a quelli esteri, che la ritengono troppo vecchia per questo genere di uscite e, allo stesso tempo, che abbia copiato la collega/amica Taylor Swift con l’idea del video pieno di guest stars famose, come ha appena fatto la Swift nel suo istantaneo successo con “Bad Blood”.

L’intero progetto “Rebel Heart” è stato bersagliato sin dal suo inizio. I leaks interi mesi e mesi prima dell’uscita del disco avevano già spinto Madonna a pubblicare in anticipo le prime 6 tracce del disco, con grande ritorno mediatico ma non di vendite. Arrestato l’hacker colpevole del fattaccio, hanno cominciato a piovere critiche sul sound e sulla sua credibilità, e molte radio hanno iniziato a non passare più nei suoi “brani del momento” la leggendaria popstar proprio perchè “il pubblico giovane non la richiede più”.

Insomma, Madonna totalmente bistrattata ma, in un modo o nell’altro, “Rebel Heart” per quanto non sia stato un boom ha comunque venduto oltre 750,000 copie fin’ora (ossia in poco più di 3 mesi). Risultato già più confortante rispetto a quelli di colleghe come Britney Spears, Christina Aguilera e simili, che sono precipitate sotto le 700,000 copie vendute coi rispettivi ultimi capitoli discografici.

bitch i'm madonna

Nel video di “Bitch I’m Madonna” appaiono Diplo, Katy Perry, Beyonce, Chris Rock, Miley Cyrus, Rita Ora e ovviamente Nicki Minaj, che nel brano ha anche un suo spazio cantato (ormai il terzo brano fatto con la cantante, prima di questi “Give Me All Your Luvin'” e “I Don’t Give A” inclusi in “MDNA”, il suo precedente disco) tutti quanti uniti per dire al mondo: BITCH I’M MADONNA!

A Madonna si può “perdonare” di tutto oppure è ora che si adegui alla sua età? Ha copiato Taylor Swift? Aspetto i vostri pareri.

madonna rebel heart booklet

Madonna nel suo Rebel Heart booklet, che ricorda molto il periodo Bedtime Stories, datato 1994


T’ASK – Informazione Spiccia – IL TiGgì SOCIAL COMIC DEL WEB!