Updates from August, 2015 Toggle Comment Threads | Keyboard Shortcuts

  • gingerpresident 6:23 pm on August 16, 2015 Permalink | Reply
    Tags: , DANCE 2000, , ERIKA, ERIKA DE BONIS,   

    ERIKA: L’EX ARTISTA DANCE TORNA COL SINGOLO “I THINK ABOUT YOU” 

    Nei primi anni 2000 la dance music era ancora un genere musicale di grande impatto. In quegli anni la top 10 italiana era piena di pezzi dance, anche se si conoscevano più le canzoni dei cantanti che le interpretavano.

    Erika era sicuramente una delle regine della dance 2000. Chi non ricorda hits come “Relations” e “Ditto” o “I Don’t Know” e “Right or Wrong” ?

    Pensate che Erika aveva solo 16 anni quando uscì la sua prima hit dance 2000, e quello fu solo l’inizio del suo percorso musicale, che però si spostò dall’Italia, dove le cose stavano cambiando per la dance music.

    Dopo il 2004 tutti gli artisti dance più conosciuti iniziarono a sparire uno per uno delle charts dei singoli più venduti, I tempi del successo inarrestabile delle Hit Mania Dance si inclinò e così le possibilità di questi artisti di trovare spazio nel mondo della musica italiana si affievolì sempre più.

    Pian piano quasi tutti gli artisti di quel periodo furono velocemente spazzati via dal ricambio generazionale e dalle nuove richieste dell’industria musicale, non più interessata alla dance.

    Dopo svariati anni, però, Erika de Bonis (vero nome), ora 31enne, è pronta al suo comeback musicale e lo fa passando dalla dance alla musica pop, in un momento musicale dove c’è un ritorno di massa di artisti assenti dalle scene da più di 10 anni.

    Abbandonato lo stile dance 2000, il caschetto rosso e gli abiti sportivi a favore di una lunga chioma castano scuro e uno stile molto (più) raffinato, Erika torna con “I Think About You“, singolo accompagnato da un grazioso video.

    erika i think about you

    Erika nella copertina del nuovo singolo “I Think About You”, semplice edl elegante, come il brano del suo ritorno musicale.

    Nel testo di “I Think About You“, Erika parla di un amore non corrisposto, di non sentirsi abbastanza per l’uomo dei suoi sogni e che l’unico modo che ha di avvicinarlo è nei suoi pensieri, senza limiti e paure.

    Un sound fresco e non pretenzioso, leggero ed estivo, che anticipa l’uscita del primo album d’inediti di Erika, a data ancora da destinarsi.



    T’ASK – Informazione Spiccia ! IL TiGgì “SOCIAL COMIC” del web!

    T'ASK INFORMAZIONE SPICCIA
     PER NON PERDERTI LE PUNTATE GLI AGGIORNAMENTI:

    Yours,

    Ginger.♥

     
  • gingerpresident 1:58 am on August 16, 2015 Permalink | Reply
    Tags: , , , , ,   

    LANA DEL REY: USCITO VIDEO E SINGOLO DI “HIGH BY THE BEACH” 

    Lana Del Rey è pronta per tornare alla ribalta (anche se non è mai sparita dalla circolazione, in realtà) con il quarto album d’inediti “Honeymoon“, che verrà rilasciato il prossimo 18 Settembre. In occasione, dopo aver presentato proprio la track “Honeymoon” tempo fa, ecco che giunge su Youtube il video di “High By The Beach“, il secondo estratto dall’album.

    File:LanaDelRey-HighByTheBeach.png

    Si tratta di un pezzo più simile alle atmosfere di “Born To Die” e “Paradise” (i due dischi sono stati venduti anche sotto l’unico album “Born to Die: The Paradise Edition”), i suoi dischi più famosi.

    La scelta di Lana Del Rey di tornare alle atmosfere che l’hanno resa famosa è sicuramente dovuta a ragioni commerciali, perchè di fatto il suo precedente album “Ultraviolence” ha venduto poco più di 1 milione di copie mentre sono ben oltre 7 milioni le copie vendute da “Born To Die“. Certo è che “Ultraviolence” non ha avuto la benchè minima possibilità di trovare un suo pubblico, data l’assenza di promozione e i videoclip dei singoli rilasciati con troppa poca distanza l’uno dall’altro. Un vero peccato.

    High By the Beach” è una canzone che amerà chi ama Lana Del Rey e che odierà chi la odia, nè più nè meno ma il videoclip è sicuramente uno dei più interessanti dell’anno.

    Nel video di “High By The Beach“, Lana Del Rey è in una casa sulla spiaggia e viene “spiata” da un elicottero di paparazzi che tentano di fotografarla in ogni modo possibile. Il video, senza particolari tagli, è un susseguirsi di momenti in cui Lana tenta di fuggire lo sguardo delle camere girando nelle stanze e nei piani di questa casa sulla spiaggia sino al colpo di scena…che non vi svelerò perchè è decisamente forte per un video “pop”.

    Personalmente trovo il video, e Lana come artista, decisamente interessante ma sono dispiaciuto del fatto che non abbia perserverato con la linea di sound che aveva intrapreso con “Ultraviolence” , a mio avviso squisitamente retrò e di gran qualità, ma promuovo sicuramente questo nuovo brano.

    High By The Beach” ha ricevuto critiche molto molto positive, le quali insistono sul fatto che il brano sia fra i migliori di Lana Del Rey e il sound fra i più intriganti che l’artista abbia proposto, promuovendo la collaborazione con Rick Nowels.

    Voi cosa ne pensate del “ritorno” di Lana Del Rey e di questo “High By The Beach“?


    T’ASK – Informazione Spiccia ! IL TiGgì SOCIAL COMIC DEL WEB!

    T'ASK LOGO
     PER NON PERDERTI LE PUNTATE E GLI AGGIORNAMENTI:

    Yours,

    Ginger. ♥

    sss

     
c
Compose new post
j
Next post/Next comment
k
Previous post/Previous comment
r
Reply
e
Edit
o
Show/Hide comments
t
Go to top
l
Go to login
h
Show/Hide help
shift + esc
Cancel
%d bloggers like this: