JESS GLYNNE: ESCE “I CRY WHEN I LAUGH”, ALBUM DI DEBUTTO DELLA NUOVA STAR INGLESE

Fino a qualche mese fa nessuno sapeva nemmeno chi fosse Jess Glynne, ma aveva già guadagnato ben tre #1 hits in UK.

Jess Glynne è la voce di “Rather Be” dei Clean Bandit , #1 in UK nel Gennaio 2014. “Rather Be” non solo arrivò in vetta alle classifiche britanniche (1,2 milioni di copie vendute in UK), ma divenne uno dei singoli più venduti nel mondo nel 2014 e il suo successo aumentò quando ai Grammy Award 2015 vinse il Grammy come Best Dance Recording!

Dopo un solo mese, nel Febbraio 2014, Jess Glynne otteneva la sua seconda #1 con “My Love” (oltre 600,000 copie vendute in UK), prestando la voce al giovane producer inglese Route 94, singolo decisamente diverso da “Rather Be”.

Il successo dei due singoli hanno, chiaramente, portato interesse crescente verso l’interprete di questi pezzi, la quale inizia a pubblicare pezzi solisti.

Si parte da “Right Here“, che arriva al #6 in UK e “Real Love”, nuova collaborazione coi Clean Bandit, che arriva al #2.

Pochi mesi fa, nel Giugno 2015, arriva la collaborazione con Tinie Tempah (famosissimo in UK) e cosa succede? Ecco un’altra #1 hit con “Not Letting Go“!

Il successo però non si ferma, perchè esce “Hold My Hand“, splendida canzone, e diventa un super successo ed un’altra #1 in UK (oltre 600,000 copie vendute nel Paese in questione) in Europa ed anche in Italia, dove non riesce mai ad arrivare nella top 10 (si ferma al #13) ma supera comunque le 50,000 copie vendute!

A questo punto aveva raggiunto Geri Halliwell e Rita Ora al terzo posto delle donne inglesi con più #1 singles in UK…ma ben presto le cose cambieranno ulteriormente, in meglio!

Infatti è fresca-fresca la notizia del quinto #1 single di Jess Glynne, “Don’t Be So Hard On Yourself”, che arriva così a raggiungere Cheryl Cole (ora Fernandez Versini, ma per intenderci) al secondo posto della medesima classifica in cui si era classificata terza, seconda solo a Miss Madonna!

I Cry When I Laugh“, l’album di debutto di Jess Glynne,  contiene tutti i brani sopracitati (se comprate la versione deluxe), ed è sicuramente uno dei dischi più attesi dell’anno e sicuramente farà un figurone nelle charts (copertina e titolo bellissimi, per altro!

L’album è un mix di pop, soul, r’n’b e house, che inquadrano al meglio la varietà dei sound che Jess Glynne è perfettamente in grado d’interpretare e di rendere credibile, con la sua calda e potente voce.

In “I Cry When I Laugh” tutti i pezzi sono co-scritti da Jess Glynne e c’è anche un duetto con Emeli Sandè (Emeli dove sei? Ci manchi!) nel brano “Saddest Vanilla”. Vi lascio sotto con la copertina e la tracklist.

ASCOLTA IN STREAMING I CRY WHEN I LAUGH DI JESS GLYNNE

File:I Cry When I Laugh.jpg

Tracklist di I Cry When I Laugh

Standard edition
No. Title Writer(s) Producer(s) Length
1. “Strawberry Fields (Intro)”
  • Jessica Glynne
  • Knox Brown
Knox Brown 1:21
2. “Gave Me Something”
  • Glynne
  • Brown
  • Fin Dow-Smith
  • Janée “Jin Jin” Bennett
  • Starsmith
  • Brown
3:27
3. “Hold My Hand”
  • Glynne
  • Bennett
  • Jack Patterson
  • Ina Wroldsen
  • Starsmith
  • Jack Patterson[a]
3:47
4. “Real Love” (with Clean Bandit)
  • Glynne
  • Bennett
  • Patterson
  • Grace Chatto
  • Robert Harvery
  • Richard Boardman
  • Cleo Tighe
  • Sarah Blanchard
  • Clean Bandit
  • Starsmith[a]
  • The Six[c]
3:39
5. “Ain’t Got Far to Go”
  • Glynne
  • Brown
  • Bennett
  • Dow-Smith
  • Starsmith
  • Brown
3:23
6. “Take Me Home”
  • Glynne
  • Steve Mac
  • Wayne Hector
  • Nick Tsang
Steve Mac 4:25
7. “Don’t Be So Hard on Yourself”
  • Glynne
  • Wayne Hector
  • Tom Barnes
  • Pete Kelleher
  • Ben Kohn
TMS 3:31
8. “You Can Find Me”
  • Glynne
  • Talay Riley
  • Dow-Smith
Starsmith 3:27
9. “Why Me”
  • Glynne
  • Brown
Brown 3:31
10. “Love Me”
  • Glynne
  • Brown
  • Bennett
Brown 3:37
11. “It Ain’t Right”
  • Glynne
  • Dow-Smith
  • James Newman
Starsmith 4:01
12. “No Rights No Wrongs”
  • Glynne
  • Bennett
  • Dow-Smith
  • Brown
  • Jonny Coffer
  • Newman
  • Brown
  • Starsmith
4:02
13. “Saddest Vanilla” (featuring Emeli Sandé)
  • Glynne
  • Emeli Sandé
  • Shahid Khan
Naughty Boy 4:01
14. “Right Here”
  • Glynne
  • Matthew Robson-Scott
  • Kye Gibbon
  • Bennett
Gorgon City 3:40

 



 

T’ASK – Informazione Spiccia ! IL TiGgì SOCIAL COMIC DEL WEB!

T'ASK LOGO
 PER NON PERDERTI LE PUNTATE GLI AGGIORNAMENTI:

Yours,

Ginger