Tagged: EUROVISION 2014 SPAIN Toggle Comment Threads | Keyboard Shortcuts

  • gingerpresident 2:06 am on May 20, 2015 Permalink | Reply
    Tags: , , , , AUSTRIA SINGERS, , , , , , , , , , CONCHITA WURST CONCHITA, , , CONCHITA WURST UNSTOPPABLE, , , , EUROVISION 2014 SPAIN, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , NEW ALBUMS MAY 2015, NEW REALEASES, , , , , , , , , , , THE BEARDED LADY, , , ,   

    CONCHITA WURST : USCITO IL SUO ALBUM DI DEBUTTO “CONCHITA” 

    Un anno dopo la sua vittoria all’Eurovision Song Contest 2014, Conchita Wurst rilascia il suo primo album di studio, intitolato semplicemente “Conchita”.

     

    Con la hit “Rise Like a Phoenix” (AUT #1, UK #17, ITA #26, NET #2) che le ha permesso di vincere la manifestazione canora, ma anche i singoli “Heroes” (AUT #4) e “You Are Unstoppable” (AUS #13), Conchita ci offre un disco tendenzialmente baroque pop ma con venature house-elettroniche, europop ed anche swing pop.Un album con canzoni forti, dai messaggi importanti e da ascoltare e cantare a squarciagola. Un disco anche elegante come la sua interprete, questa “lady con la barba” che ha più raffinatezza e charme di molte donne dello showbiz.

     

    Un personaggio, quello di Conchita, sempre più efficace e oliato, ad un anno di distanza dal debutto mainstream mondiale ancora di più.

    Il prossimo singolo, in uscita a metà Giugno, sarà “Firestorm”.

    Voi che ne pensate? Lasciatemi un commento e parliamone assieme 🙂

    Tracklist

    No. Title Writer(s) Producer(s) Length  
    1. “You Are Unstoppable”
    • Richard Andersson
    • Dag Lundberg
    • Nicklas Lif
    • Johannes Henriksson
    • Sebastian Arman
    • David Bronner
    3:30
    2. “Up for Air”
    • Arman
    • Bronner
    • David Malin
    • Joacim Persson
    Arman 3:48
    3. “Put That Fire Out”  Erik Anjou
    • Bronner
    • Bader
    3:42
    4. “Colours of Your Love”
    • Cyndi Almouzni
    • Arman
    • Bronner
    • Persson
    • Arman
    • Persson
    3:34
    5. “Out of Body Experience”
    • Bronner
    • Marcus Brosch
    • Duncan Townsend
    • Tobias Neumann
    • Neele Ternes
    • Bronner
    • Oliver Pum
    3:41
    6. “Where Have All the Good Men Gone”
    • Lucinda Belle
    • Gil Cang
    • Bronner
    • Bader
    3:09
    7. “Somebody to Love”
    • Arman
    • Lundberg
    • Lif
    • Persson
    • Arman
    • Lundberg
    • Lif
    • Persson
    4:10
    8. “Firestorm”
    • Aleena Gibson
    • Arman
    • Persson
    Arman 3:43
    9. “Pure”
    • Midge Ure
    • Martin Fliegenschmidt
    • Claudio Pagonis
    • Valentine Romanski
    • Fliegenschmidt
    • Pagonis
    3:58
    10. “Heroes”
    • Tom Neuwirth
    • Andreas Kleerup
    • Arman
    • Bronner
    • Persson
    • Arman
    • Persson
    3:43
    11. “Rise Like a Phoenix”
    • Charlie Mason
    • Alexander Zuckowski
    • Joey Patulka
    • Julian Maas
    • Robin Grubert
    • Arman
    • Bronner
    • Doro Badent
    3:04
    12. “Other Side of Me” Anjou
    • Anjou
    • Bronner
    3:41
     

     


     

    Guarda “Mr AUBERGINE – Videolezioni D’Italiano Per Inglese , il più sclerato tra tutti i professori d’Italia! Iscrivetevi al canale #IbridiAtipicI.

    IbridiAtipicI per FACEBOOK

     
     Segui il gruppo creativo su queste pagine:
     
     
    Yours,
    Ginger<3

     

     
  • gingerpresident 2:59 am on May 12, 2014 Permalink | Reply
    Tags: , , , ANTI HOMOPHOBIA, ARAM MP3, ARMENIA EUROVISION 2014, , AUSTRIA EUROVISION 2014, CARL ESPEN, , , , , , , , , , , EMMELIE DE FOREST, EMMELIE DE FOREST EUROVISION 2014, EMMELIE DE FOREST ONLY TEARDROPS, EMMELIE DE FOREST RAINMAKER, , EUROVISION 2014, EUROVISION 2014 SPAIN, , EUROVISION SONG CONTEST 2014, , , , , , , , GOVERNMENT, , , HUNGARY EUROVISION 2014, , ITALY EUROVISION 2014, , , , , , NORWAY EUROVISION 2014, , , , RACISM, , RISE LIKE A PHOENIX CONCHITA WURST WINS EUROVISION 2014, , , RUTH LORENZO, , SANNA NIELSEN 2014, SANNA NIELSEN 2014ù, SANNA NIELSEN EUROVISION 2014, SANNA NIELSEN UNDO, , , , SPAGNA EUROVISION 2014, THE COMMON LINNETS CALM AFTER THE STORM, THE NETHERLANDS EUROVISION 2014, TOLMACHEVY SISTERS, TOLMACHEVY SISTERS SHINE, , UCRAINA, , UKRAINE EUROVISION 2014   

    EUROVISION SONG CONTEST 2014 : VINCE “RISE LIKE A PHOENIX” DELLA DRAG CONCHITA WURST 

    La scorsa settimana si sono tenute le due semi finali (il 6 e 8 Maggio) dell’Eurovision Song Contest in Danimarca a Copenhagen , la capitale, che hanno poi condotto al grande show di Sabato 10 Maggio.

    La 59esima edizione della manifestazione canora più celebre d’Europa ha incoronato Wurst vincitrice per l’Austria , che non vinceva la competizione dal lontano 1966, e in Italia è andata in onda su Raidue ottenendo oltre 1,7 milioni di telespettatori per l’oltre 8% di share, più o meno in linea ai risultati ottenuti lo scorso anno.

    Il brano vincitore è la power ballad dai sapori 007 James Bond-iani “Rise Like a Phoenix” , perfettamente adatto alla voce e alla personalità curiosa e interessante della drag queen creata da Thomas Neuwirth ( il nome vero di Conchita) , particolarmente ed intelligentemente ricercata con capelli lunghi, ciglia finte , vestito meraviglioso e … BARBA.

    Un look e una trovata che hanno , da subito, mobilitato tutti i meme-makers e spopolano immagini di donne barbute, la stessa inviata austriaca al momento della consegna dei voti dell’Austria si è presentato in Eurovisione con la barba finta, in segno di sostegno a Conchita e alla causa LGBTQI.

    Un mix fra politica, messaggi di tollerenza e umanità e buona musica , perché “Rise Like a Phoenix” è gran musica classic pop , che son sicuro incomincerà a ruotare nelle radio di mezzo mondo e soprattutto sono quasi certo che andrà bene anche da noi in Italia.

    La vittoria di Conchita è uno schiaffo in faccia all’omofobia e razzismo di un paese come la Russia , e al suo ritorno economico grazie alle Olimpiadi invernale a Sochi , che è stato pesantemente fischiato nell’auditorium ad ogni presentazione e votazione delle sorelle gemelle che hanno gareggiato per lo Stato quest’anno.

    Una bellissima canzone  vincitrice che , però non è ovviamente stata il motivo per la quale Conchita ha sconfitto i rivali più temibili , ossia il duo olandese col bellissimo brano country rock “Calm After the Storm” e la svedese Sanna Nielsen con la sua bella ballad “Undo”. 

    Su YouTube il video è già una megahit , con oltre 9 milioni di visualizzazioni, però a discapito dell’ottima pubblicità e dell’apprezzamento del pezzo e della figura di Conchita (il cui nome è un mix fra Conchita=dallo spagnolo “concha” in vezzeggiativo che significa “piccola vagina” e wurst da “wurstel” la tipica salsiccia austriaca , quindi un perfetto riferimento alla transessualità )  a livello di manifestazione , sul tubo i NON MI PIACE superano di molto i MI PIACE , con commenti molto forti e decisamente non incoraggianti verso la tolleranza.

    Per quanto riguarda l’Italia , la nostra Emma Marrone , con la pur buona “La Mia Città” , si è piazzata appena al 21esimo posto fra i 26 finalisti ottenendo poco più di 30 punti complessivi , ma sicuramente nel nostro paese il paese non passerà di certo inosservato.

    EMMA

    Sul finale torna la vincitrice dello scorso anno Emmelie De Forest che ripropone la sua hit “Only Teardrops” e il nuovo “Rainmaker”. Eccovi l’esibizione.

    Qui sotto ecco la top 10 finale di quest’edizione dell’Eurovision. In fondo alla classifica v’invito a votare ad un interessante sondaggio e a commentarlo!

    *

    1- CONCHITA WURST – Rise Like a Phoenix

    AUSTRIA. 290 PUNTI.

    2- THE COMMON LINNETS – Calm After the Storm

    OLANDA. 238 PUNTI.

    3- SANNA NIELSEN – Undo

    SVEZIA. 218 PUNTI.

    4- ARAM MP3 – Not Alone

    ARMENIA. 174 PUNTI.

    5- ANDRAS KALLAY SAUNDERS – Running

    UNGHERIA. 143 PUNTI.

    6- MARIYA YAREMCHUK – Tick Tock

    UCRAINA. 113 PUNTI.

    7- THE TOLMACHEVY SISTERS – Shine

    RUSSIA. 89 PUNTI.

    8- CARL ESPEN – Silent Storm

    NORVEGIA. 88 PUNTI.

    9- BASIM – Cliché Love Song

    DANIMARCA. 74 PUNTI.

    10- RUTH LORENZO – Dancing in the Rain

    SPAGNA. 74 PUNTI.

    *

    Una manifestazione curiosa , divertente e davvero ben fatta, con al primo posto la musica e le esibizioni e tutto il resto in secondo piano ( cosa rara dalle nostre parti ) , che ha visto i soliti abiti e costumi scenici , super curati ed anche trash ma divertenti , esibizioni di ottimo calibro , sia grafico-sceniche che a livello vocale , con canzoni che potremmo goderci da qui in poi.

    *SONDAGGIO*

     


    IL PRIMO TG SOCIAL COMIC DEL WEB!
    T'ASK LOGO
     PER NON PERDERTI LA PRIMA PUNTATA E GLI AGGIORNAMENTI:

    Yours,

    Ginger ❤

     
    • Chiara 2:10 pm on May 12, 2014 Permalink | Reply


      Il vincitore mi sembra la brutta copia di Hedwig, che, ad essere sinceri, aveva delle canzoni molto più fighe e, ad occhio e croce, cantava anche meglio. Onore al vincitore, ma temo che la sua vittoria sia solamente una trovata per dare l’idea di quanto l’Europa sia progressista ed emancipata…

      • gingerpresident 3:21 pm on May 12, 2014 Permalink | Reply

        Si ma , come infatti ho ampiamente espresso nel post, la vittoria di Conchita è lungi dall’essere connessa alla sola canzone ,che comunque non è male. Il problema è la forte differenza che c’è fra l’apprezzamento e i voti al contest e quello che si può vedere su YouTube, che dimostra l’arretratezza, sotto questo punto di vista…anche se io credo che nel caso di Conchita, e lo dico da GAY eh, i dislikes possano essere più legati al fatto di tenersi la barba quanto più d’essere una drag o trans o altro…Ma,come si puo’ immaginare, magari non sarebbe stata notata allo stesso modo senza!

c
Compose new post
j
Next post/Next comment
k
Previous post/Previous comment
r
Reply
e
Edit
o
Show/Hide comments
t
Go to top
l
Go to login
h
Show/Hide help
shift + esc
Cancel
%d bloggers like this: