Tagged: FASHION Toggle Comment Threads | Keyboard Shortcuts

  • gingerpresident 6:35 pm on July 5, 2015 Permalink | Reply
    Tags: , , , , AMERICAN OXYGEN, , , , , , , , , , , FASHION, , , , , , , , , I SOPRANO, , , , , , NUDE GIRLS, , , RIHANNA #R8, RIHANNA BBHMM, RIHANNA BITCH BETTER HAVE MY MONEY, RIHANNA HOT, RIHANNA NAKED, RIHANNA NUDE, , , SEXY GIRLS, , , , , , , , , , ,   

    RIHANNA: NUDA E PERICOLOSA IN “BITCH BETTER HAVE MY MONEY” 

    Rihanna torna … più cattiva che mai.

    Dopo svariati mesi dalla hit single (bellissima) “FourFiveSeconds“, ballata folk rock con tanto di Paul McCartney e Kanye West al seguito, e aver appena conseguito il prestigioso Digital Single Award dalla RIAA (che si occupa delle vendite dei dischi in USA) per aver sorpassato i 100 milioni di download con tutte le sue canzoni, diventando L’UNICA ARTISTA ad aver raggiunto tale soglia, Rihanna torna con un nuovo singolo.

    Per “Bitch Better Have My Money“, questo il titolo del secondo singolo tratto dal  progetto #R8,  suo imminente ottavo album d’inediti ancora senza titolo, Rihanna ha virato completamente su un altro genere rispetto al pezzo precedente.

    In “Bitch Better Have My Money” la nostra Rihanna è nuda, cruda, dura, urban hip hop allo stato brado e il video è una chiara rappresentazione del genere che rappresenta. Rihanna è forse la cantante donna più provocatoria sulla piazza (batte anche Madonna e Lady Gaga, soprattutto in quanto a volgarità purtroppo) e non smette di stupire, video dopo video e brano dopo brano.

    Da questo #R8, nome datogli solo per identificare il progetto, Rihanna ci ha fatto ascoltare anche “American Oxygen“, di cui è presente anche un videoclip, e lì l’abbiamo vista in un altro genere ancora, molto più lento e “cantanto”.

    Insomma, Rihanna vuole davvero puntare in alto per questo #R8 e fra mix di generi e video sempre più d’impatto sono sicuro che ci riuscirà.

    Parlando del video di “Bitch Better Have My Money“, Rihanna sembra la protagonista di “Weeds” che incontra il look de “La Tata” in una puntata de “I Soprano“. Rendo un pò l’idea? Un video tanto forte quanto abbastanza divertente e piacevole, al di là della violenza gratuita di cui si potrebbe anche fare a meno ogni tanto, se non fosse che Rihanna ci ha sempre giocato su. Probabilmente, però, è proprio questa la sua forza.

    rihanna bbhmm video blood face
    Rihanna nel video di “Bitch Better Have My Money”.
    rihanna bbhmm video naked girl
    Rihanna nel video di “Bitch Better Have My Money”.
    rihanna bbhmm video girls
    Rihanna nel video di “Bitch Better Have My Money”.
    rihanna bbhmm video money cigarette
    Rihanna nel video di “Bitch Better Have My Money”.

    Bitch Better Have My Money” è stato già presentato al pubblico mesi fa, in un’unica esibizione (anch’essa molto d’impatto).  Cliccando sul link potrete vederla.

    Cosa pensate di “Bitch Better Have My Money“? Date fiato alle trombe!


    Guarda “Mr AUBERGINE – Videolezioni D’Italiano Per Inglese , il più sclerato tra tutti i professori d’Italia! Un prodotto, #IbridiAtipicI

    IbridiAtipicI per FACEBOOK

     Segui il gruppo creativo su queste pagine:
    Advertisements
     
  • gingerpresident 2:51 pm on November 23, 2014 Permalink | Reply
    Tags: , , ADIDAS, , AUTUMN, AUTUMN BOY, BERSHKA, BLOUSE, , , CAPS, CHINO, CUOIO, FASHION, FASHION BLOGGER, FASHION LOOKS, FELPA, FLOREAL, FLOREALE, , FOTO AUTUNNO, , FOTO SET, FOTOMODELLO, , , , GAYS, , , , , , , , , , HIPSTER BOYS, HIPSTER LOOKS, , INSTABEST, ITALIAN GAY MODELS, ITALIAN MODELS, , KIABI, , LOOKS, , LUMBERJACK, MACY'S, , MARVEL, , , , , , , , PHOTOSHOOTING, PIMKIE, PINKIE, PULL&BEAR, ROSSO, SCATTI D'AUTUNNO, SEARS, , SHOTS, SKINNY, , , , , WOOD, ZAINETTO,   

    Photo Session: AUTUMN BOY 

    In questo servizio, com’è evidente dal titolo, ho voluto rappresentare l’autunno.

    L’autunno è, probabilmente, la stagione pià affascinante sotto il profilo dei colori, della composizione degli abbinamenti e della moltitudine di accessori che si possono utilizzare per creare il proprio look, ma anche a livello paesaggistico. Ha qualcosa di profondo, riflessivo ed incantato.

    Nel primo cambio il look è quello da “studente turista” , maglia di lana bordeaux/nera con cappellino sempre in lana ma giallo, skinny jeans en pendant con lo zainetto in cuoio (nel mio caso è un elemento vintage, ma attualmente sono terribilmente di moda ma più plastificati e leggeri). Scarpa, inevitabilmente, Lumberjack, una garanzia di stile e comodità e design per le stagioni più fredde.

    1B 2 3 4 5 6 7 8 12

    Nel secondo look, invece, passiamo più allo “studente hipster da serata”, con maglione rigorosamente vintage e con fantasia floreale (di grande tendenza in quest’ultimo paio d’anni), jeans anni 90 risvoltato, cappellino nero un po’ “vissuto” (l’hipster ha tutto il suo guardaroba con questo tipo di atmosfera) e, come leit motiv, torna lo zainetto, stavolta nero di pelle. Infine, come scarpa, un paio da ginnastica vagamente in tono e vagamente di contrasto allo stesso tempo, perfetto per un look “on the road”.

    13 14 15 17 19 20 21 21b 21C 22 24 25

     


    Guarda “Mr AUBERGINE – Videolezioni D’Italiano Per Inglese , il più sclerato tra tutti i professori d’Italia! Un prodotto, #IbridiAtipicI

    IbridiAtipicI per FACEBOOK

    [/embed]

     Segui il gruppo creativo su queste pagine:
     
  • gingerpresident 12:51 pm on October 22, 2014 Permalink | Reply
    Tags: , , , , CONTRASTI, , FASHION, , , , , , , , , , , IPHONE 5C, IPHONE 6, , , , , , , NOKIA, OPPOSTI, , , , , , SMARTPHONE, , , , , , , WEBSERIES ITALIANE   

    “HI! TECH – Anche gli smartphone hanno un cuore” É IL PRIMO CORTOMETRAGGIO DEGLI IBRIDIATIPICI, CREATORI DI T’ASK INFORMAZIONE SPICCIA 

    IbridiAtipicI per FACEBOOK
    Con la webseries PALAZZO NUOVO 10124 si sono fatti le ossa curando ogni minimo particolare, dalla regia al montaggio alla sceneggiatura ai dialoghi all’organizzazione degli orari della troupe e quant’altro. 16 puntate totalmente sperimentali nell’emisfero comico-seriale girate interamente a Palazzo Nuovo, sede degli studi umanistici di Torino.
    PN10124 NEW LOGO
    La webseries ha ricevuto articoli su La Stampa, La Repubblica, i seguitissimi portali universitari Gioventu.org e UStation ed altri blog minori.
    T'ASK LOGO
    Ad inizio del 2014, poco dopo la fine di questo progetto, Andrea GINGER Semenzato e Lisa di Mascolo creano gli IbridiAtipicI , un duo creativo , che si propone di usare il web come vetrina per i propri esperimenti di “televisione web”, iniziando dalle comedy ed aspirando a fare sempre di più. Nasce cosi il web tg comico “T’ASK – INFORMAZIONE SPICCIA” e la sketch comedy “Mr. AUBERGINE – Videolezioni d’inglese per Italiani”, attualmente entrambi “in corso”.
    10584922_10204536198195851_1843448988_o
    Ora ci presentano una nuova sfida: un cortometraggio.
    Candidato per l’ Alpignano Let’s Movie in collaborazione con prestigioso Museo del Cinema di Torino, “Hi! Tech – anche gli smartphone hanno un cuore” è un corto ironico che rappresenta a suo modo il triplice concetto di bellezza-innovazione e creatività rapportato ai giorni nostri, con umorismo tanta grafica e molto “ibrido atipico”, come ogni lavoro che propongono.
    HI! TECH PROMO1
    Qui potrete visionare il corto e darci una vostra opinione, che sia qui o sulla nostra pagina ufficiale di T’ASK ( i links li trovate in fondo all’articolo), e se vi è piaciuto e vi ha divertito e vi è piaciuto il messaggio che traina ricondividetelo!
    10733420_10205097140299053_337051551_n 10743291_10205097140459057_1724923273_n

    INTERVISTA SPECIALE

    Nell’intervista rilasciata ad OUBLIETTE MAGAZINE per Bernadette Amante, Andrea GINGER Semenzato e Lisa parlano in lungo e largo degli IbridiAtipicI e dei futuri progetti. Dateci un’occhiata: http://oubliettemagazine.com/2014/09/16/intervista-di-bernadette-amante-a-lisa-di-mascolo-ed-andrea-ginger-semenzato-youtubers-del-canale-ibridiatipici/

     HI! TECH PROMO2
    Gli IbridiAtipicI sono ANDREA “GINGER” SEMENZATO   e LISA DI MASCOLO.
    foto

     

    Yours,

    Ginger.

     
  • gingerpresident 5:53 pm on August 29, 2014 Permalink | Reply
    Tags: , 70S STYLE, , 80S STYLE, , 90s STYLE, ACCESSORI, , , , , , , B/W PHOTOGRAPHY, , , , CANON, , CAPPELLI, CASTANO, , , DENIEM, , , , FASHION, , FOTOGRAFIA BIANCO NERO, , , , , HAIRSTYLE, INTERPRETAZIONE, , JUNGLE, JUNGLE STYLE, KRISTINA GI, KRISTINA GI PHOTOGRAPHY, , , MAKEUPWITHMANU, , MANUELA GRAVINA MUA, MASCHI, , , , , MOOD, , MUA, PELLICOLA, , PHOTOGRAPHER, , , POST TEEN, , , SCATTARE, , SMANICATO, , STYLING, , , TAGLI CORTI, TAGLI CORTI UOMO, TEENAGER, , , , , TWINK BOYS   

    Photo Session : FROM 70s TO 90s , SCATTI D’ISPIRAZIONE A QUESTI 30 ANNI DI MODA 

    Per questo servizio fotografico che andrò ad illustrarvi, io la fotografa Kristina Gì e la MUA Manuela Gravina (Torino) , abbiamo scelto un arco di 30 anni di moda , dagli anni ’70 agli anni ’90, e ci siamo ispirati ad essi per quanto riguarda styling, filtri fotografici e un po’ tutta la produzione degli scatti.

    Chiaramente è un’ispirazione , quindi non sono foto esattamente 70s/80s/90s ma è proprio ciò che ci interessava proporre, una cosa personale che intingesse da questi anni con lo sguardo attuale.

    Pensate alle varie decadi e alle foto proposte come pezzi di storie a sé stanti. Pensate a me che interpreto gli scatti sempre come un personaggio diverso , perché alla fine è quello che si fa ogni volta che s’interpreta un mood, uno stile, una decade e un tipo di messaggio diverso. Nel post non ci sono proprio tutte le foto, le altre le troverete pubblicate sul mio profilo ufficiale di FACEBOOK (GINGER PRESIDENT) (clicca sul link per aprire).

    Per gli anni ’70 abbiamo scelto un look pantalone super zampa, maglietta iper color-allucinogena, occhiale big, cappello simil d’epoca e le Clarks. La solarità e la libertà sprigionati da quegli anni è stata qui immortalata come distensione e relax di un turista che si dedica una giornata alla scoperta di fiori, profumi e incanti della natura.


     70s


    70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men  70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men 70s style men

    SCATTI SU FACEBOOK:

    1

    Per gli anni ’80 ci siamo spostati totalmente su un altro binario. Anni frenetici, di boom economici, di grandi cambiamenti musicali, televisivi , sociali…le prime scoperte tecnologiche che poi, anni dopo, rivoluzioneranno totalmente la vita sociale. E io non posso che pensare al ROCK , e in particolare al Glam Rock e a tutta un’area più decadente della vita, che trovo più affascinante da rappresentare.

    Leggings a motivo geometrico, t shirt extralarge degli Aerosmith, collane , anelli e bracciali, capelli sparati , Clarks (ci stavano comunque, via) , in alcuni scatti uno smanicato che riprende un motivo vagamente militare (stra 80s, pensate a tutta la famiglia Jackson, Michael-Janet ecc). Nella seconda parte degli scatti invece una canotta “Chris crossed” (portata al contrario) , croce pendente (Madonna li portò in auge nel periodo “Like a Virgin”) e stessi leggings.

    Qui pensate ad un’anima profonda che si perde e si ritrova nella musica e nel ciondolare in giro. La droga che stronca una vita (come nella foto primissimo piano della mia faccia e del pendente DOPE, appunto, droga- CHE TROVATE NEGLI SCATTI SU FACEBOOK) , mordere la croce come simbolo provocatorio anti pregiudizi clericali e via scorrendo su questo binario anti conformistico totale. Leggera matita nera sporca,  un po’ alla Alice Cooper, come suggerisce la MUA.


    80s


    80s style 80s style 80s style  80s style 80s style 80s style 80s style 80s style 80s style 80s style

    SCATTI SU FACEBOOK:

    1

    2

    3

    Per gli anni ’90, invece, abbiamo selezionato gli elementi più significativi : cappellino, canotta con fantasia colorata, DENIM (l’esplosione in quegli anni!) , la vita alta imperante e applicazioni divertenti alle tasche. Scarpa da ginnastica fino alla caviglia, multicolor, dato che gli anni 90 erano un periodo molto sportivo, anche fra le popstars.

    Qui pensate ad un post teenager che va in giro col suo walkman e osserva i colori e la vita scorrergli accanto, un po’ come la frontwoman dei Cranberries nel bellissimo video di “Just My Imagination”, che da li a poco andrebbe a far due tiri di calcio e a pallavolo ad un parco vicino.


    90S


    90s style 90s style  90s style 90s style 90s style 90s style  90s style 90s style 90s style  90s style

    SCATTI SU FACEBOOK:

    1

    2

    3

    4

    5

    Negli extra shots, chiamati così perché non previsti ma sgorgati spontaneamente, interpreto una specie di Re della Giungla catapultato fuori dagli anni ’80, con questo pelo attorcigliato al collo che potrebbe essere una piccola preda simbolo del potere acquistato.


    EXTRA SHOTS


    hot boys hot boys hot boys hot boys professional photos

     Al prossimo servizio, XoXo.

    • Kristina Gì Photography

    http://www.kristinagi.com

    http://www.facebook.com/kristinagiphotography

    • Manuela Gravina MUA

    http://www.facebook.com/manuelagravinamakeupartist


    Conosci #MrAUBERGINE ? NO? Ascolta le sue INUSUALI , divertenti e nevrotiche videolezioni d’inglese…e fatti due risate!

     

     
     
     
     PER NON PERDERTI I VIDEO DEGLI IbridiAtipicI E GLI AGGIORNAMENTI:

    Yours,

    Ginger ♥

     
  • gingerpresident 1:36 am on June 2, 2014 Permalink | Reply
    Tags: , , , BODY, BODY LANGUAGE, , CANCEL, , , , , , , , FASHION, , , , , , , , , ICON, , , , , KYLIE MINOGUE DISCOGRAPHY, KYLIE MINOGUE I WAS GONNA CANCEL, KYLIE MINOGUE I WAS GONNA CANCEL COVER, KYLIE MINOGUE I WAS GONNA CANCEL LYRICS, KYLIE MINOGUE I WAS GONNA CANCEL SINGLE COVER, KYLIE MINOGUE I WAS GONNA CANCEL TESTO, KYLIE MINOGUE I WAS GONNA CANCEL VIDEO, , KYLIE MINOGUE KISS ME ONCE BOOKLET, KYLIE MINOGUE KISS ME ONCE PHOTOSHOOT, KYLIE MINOGUE MUSIC REVIEWS, KYLIE MINOGUE RECENSIONI KISS ME ONCE, , , MUSIC REVIEW, , , , , , , , , , , , ,   

    SONG OF THE WEEK : KYLIE MINOGUE “I Was Gonna Cancel” [Numero 107] 

    Centosettesimo ”numero” della mia nuova rubrica SONG OF THE WEEK, consigli personali sui nuovi pezzi che ritengo interessanti o,quanto meno,degni di nota rispetto ad altri nel mondo del mainstream musicale. Non tutto il commerciale è da buttare,e spero che con questa rubrica lo possa dimostrare.

    *ABOUT*

    ITALIANO

    Per questa settimana ho scelto “I Was Gonna Cancel” , secondo estratto dal 12esimo album di studio della “piccola” grande popstar australiana Kylie Minogue.

    Con oltre 70 milioni di copie vendute , la Minogue è sicuramente una delle star più famose della sua terra (se non la cantante donna più famosa) e il suo ritorno sulle scene musicali è stato pochi mesi fa con “Kiss Me Once” , album pop/electro/dance sempre molto raffinato (anche se forse meno vario e sperimentale dei precedenti) e questo secondo singolo ufficiale , a giudicare dal “mazzo” di canzoni nuove offerte , è sicuramente una delle più interessanti (se non la più interessante).

    Brano prodotto da Pharrell Williams (stranamente il suo tocco, per quanto di classe, non è percepibile come su altri pezzi di altre stars!) , “I Was Gonna Cancel” è un brano che ricorda un po’ le atmosfere di “Red Blooded Woman”, hit di Kylie di oltre 10 anni fa ( inclusa nel grande album”Body Language” ) e vi aggiunge la sua contemporaneità nel modo più gradevole ed incisivo possibile.

    Un pop dal sound “labirintico”, in cui la voce di Kylie sembra inseguire un qualcosa , forse quel tentativo di “cancellare” per sempre un qualcosa, una persona , ma poi torna sempre indietro. Una vocalità spesso davvero molto sottovalutata, che però in questo pezzo secondo me viene esaltata.

    Il video, all’apparenza molto semplice, viene spiegato dalla stessa Minogue con le seguenti parole : “Uno sguardo astratto sulla vita pedonale e come tutti cerchiamo di affrontarla e superare i problemi di tutti i giorni. Anche se il pezzo parla direttamente di una cosa che mi è capitata il giorno stesso della registrazione con Pharrell, il video ha un approccio più concettuale e amo il modo in cui è risultato surreale. Mi ritrovo quasi a dirigere il traffico e mi ha fatto pensare a quanto tutti siamo cosi disperatamente alla ricerca di raddrizzarci e rincorrere la nostra strada giorno dopo giorno”.

    Come avete letto, quindi, ragioni più che meritevoli per sceglierla come “Song of the Week”. Inoltre un 10 + al look Jeans e camicetta bianca della Kylie : mai stata cosi sexy !

    ENGLISH

    For this week i’ve chosen “I Was Gonna Cancel” , second single taken from australian singer Kylie Minogue’s 12th studio album , “Kiss Me Once”. 

    With more than 70 million copies sold , Minogue is certainly one of the most famous Australian stars (maybe the most famous female singer!) and her comeback in the musicbiz is the pop/electro/dance album “Kiss Me Once”, another sweet-well made and written and smart album (even if a lot less vary and sperimental than previous albums) and this second single is one of the best songs (if not THE best) of the whole new set.

    Produced by Pharrell Williams (strangely not so recognizable , considering other songs produced by him for other artists, undoubtely coming from his touch) , “I Was Gonna Cancel” reminds me of Kylie’s own hit “Red Blooded Woman”, released around 11 years ago and included in her great “Body Language” album , adding something new , obviously.

    A “labyrinthic” pop , in which Kylie’s voice seems to run and reach for something , the one and the things she wants to “cancel” . Very underrated voice, that here is really good and proves how strong as vocalist she is , even if it’s not a belting song.

    The video , really simple at first sight, Kylie Minogue explains with her own words: “This video is an abstract look at pedestrian life and how we’re all just trying to get through and rise above everyday challenges. Although the song talks about a real life event that happened the day I recorded the song with Pharrell, the video has a more conceptual approach and I love how surreal it looks. I found myself almost directing traffic and it made me think about how we’re all just trying to negotiate our way through day to day life.” 

     As you guys read, so , those are the reasons she deserves this “Song of the Week” number. Wait…a 10+ for her denim jeans+white blouse : never been so sexy with so simple things!

    *TESTO / LYRICS*

    I was gonna cancel
    Then I looked it through the sky
    Knew the badness won’t prevent the sun to shine
    I was gonna cancel
    Then took a sec to realize
    All the disappointment that would trail behind
    I was gonna cancel
    Then you reminded me of who I am
    Everything is clearer
    Then a mirror is to a woman, just the same as a dog is to man

    Just hop off of the bed
    Don’t have place a thing
    Who gets what you know
    Don’t let that in the window way
    Shut out all it down
    Just get up and go
    One time the other side
    You will never know unless you go go go go

    I was gonna cancel
    Then I thought about the strength that I got from all of the prayers and what it meant
    I was gonna cancel
    Then I realized that time is just that money and love, watch how you spend
    I was gonna cancel
    Until you reminded me of what I do
    Now I see it clearer
    My best friend is a mirror, look by me, and I see all the things I’ve been through

    Just hop off of the bed
    Don’t have place a thing
    Who gets what you know
    Don’t let that in the window way
    Shut out all it down
    Just get up and go
    One time the other side
    You will never know unless you go go go go

    What way to say it, and I love you
    It’s nothing to kid about
    So people going through struggle
    They trying to figure it out
    You see attention is a trouble
    It’s time to take them out
    You can’t just try to stay in a bubble
    They’ll pop to get you out
    What’s wrong with love?

    Just hop off of the bed
    Don’t have place a thing
    Who gets what you know
    Don’t let that in the window way
    Shut out all it down
    Just get up and go
    One time the other side
    You will never know unless you go go go go

     

    *OFFICIAL VIDEO*

     

    —————————————————————————————————————————-
    IL PRIMO TG SOCIAL COMIC DEL WEB!
    T'ASK LOGO
     PER NON PERDERTI LA PRIMA PUNTATA E GLI AGGIORNAMENTI:

    Yours,

    Ginger ❤

     

     

     

     
  • gingerpresident 2:12 pm on May 11, 2014 Permalink | Reply
    Tags: 80s LOOK, , 90s LOOK, , , , , , , DEEP HOUSE, , ELECTRO MINIMAL, , FASHION, , , , , , , , INNOVATIVE, , , KIESZA CANTANTE, KIESZA FOTO, KIESZA HIDEAWAY IMMAGINI VIDEO, KIESZA HIDEAWAY LYRICS, KIESZA HIDEAWAY REVIEWS, KIESZA HIDEAWAY TESTO, KIESZA HIDEAWAY VIDEO, KIESZA HIDEAWAY VIDEO STILLS, KIESZA PICS, , LOOK ANNI 80, , , , , , , , PRET A PORTER, , , , , ,   

    SONG OF THE WEEK : KIESZA “Hideaway” [Numero 104] 

    Centoquattresimo ”numero” della mia nuova rubrica SONG OF THE WEEK, consigli personali sui nuovi pezzi che ritengo interessanti o,quanto meno,degni di nota rispetto ad altri nel mondo del mainstream musicale. Non tutto il commerciale è da buttare,e spero che con questa rubrica lo possa dimostrare.

    *ABOUT*

    ITALIANO

    Per questa settimana ho scelto “Hideaway” , il brano della giovane Canadese Kiesza.

    Lei e il suo produttore, grandi amanti della dance anni ’90, hanno deciso di fondere la deep house e la minimal elettronica con le atmosfere circa 1993/1994 in una canzone decisamente interessante e davvero innovativa per quanto retrò.  Il risultato è stato un successo: il singolo ,appena uscito, è balzato al #1 in UK con oltre 136,000 copie vendute e Youtube conta oltre 10,6 milioni di visualizzazioni!

    Il video è molto urban, una coreografia che scaturisce durante una semplice camminata, con un look a metà strada fra innovazione e retrò , esattamente come il brano che rappresenta.

    Come il pezzo parla di una scappatoia, di una persona che riesce a far fluttuare, questo pezzo è un piacere per le orecchie, che ti porta in un’altra dimensione. Presumo spunteranno fuori numerosi remix che lo trasformeranno ulteriormente in una club hit.

    Il singolo contiene l’altro brano “No Enemiesz” e la cover dell’epica “What is Love” di Haddaway , uno degli inni dance anni ’90 in assoluto.

     

    INGLESE

    This week i’ve chosen “Hideaway” , debut single from Canadian artist Kiesza.

    She and her producer , big lovers of the 90s dance music ( WHO DOESN’T?? ) , have decided to merge deep house and minimal electro music into the atmospheres of dance music around 1993/1994 , in a very interesting song and innovative, even if retro.

    The result is a success: over 136.000 copies sold in first week to top the UK singles chart and over 10,6 views on Youtube as of now.

    Videoclip is urban, with a choreography that comes naturally from a walk , with a look halfway between retro and innovation , exactly as the song is in itself.

    As the lyrics speak about a”hideaway”, of someone who can give us this sensation , free our mind and make us walk in the clouds, the song is able to do the same thing, taking us to another dimension. I bet many remixes will soon be released and will give further strenght to this tune to make it a bigger club hit, all over the world.

    The single includes another song, “No Enemiesz” and a cover of the epic “What is Love” , one of the biggest dance songs of the 90s owned by Haddaway.

    *TESTO / LYRICS*

    Taking me higher than I’ve ever been before
    I’m holding it back, just want to shout out, give me more
    You’re just a hideaway
    You’re just a feeling
    You let my heart escape
    Beyond the meaning
    Not even I can’t find a way to stop the storm
    Oh baby, it’s out of my control
    It’s going home
    But you’re just a chance I take
    To keep on dreaming
    You’re just another day
    That keeps me breathing

    Baby, I love the way that there’s nothing sure
    Baby, don’t stop me
    Hideaway with me some more
    Hideaway with me some more

    You send me the shiver and the spine that might overflow
    You’re bringing me closer to the edge
    I’m letting go
    You’re just a hideaway
    You’re just a feeling
    You let my heart escape
    Beyond the meaning
    Putting my head into the clouds
    I’m floating home
    When you can be going I can’t find a way to stop
    You’re just a chance I take
    To keep on dreaming
    You’re just another day that keeps me breathing

    Baby, I love the way that there’s nothing sure
    Baby, don’t stop me
    Hideaway with me some more

    Bringing me high up where I’ve ever been before
    I’m holding it back, just want to shout it, give me more
    You’re just a hideaway
    You’re just a feeling
    You let my heart escape
    Beyond the meaning
    Not even I can’t find a way to stop the storm
    Oh baby, its out of my control what’s going on
    You’re just a chance I take
    To keep on dreaming
    You’re just another day, that keeps me breathing
    You’re a day that keeps me dreaming

    Baby, I love the way that there’s nothing sure
    Baby, don’t stop me
    Hideaway with me some more
    Hideaway with me some more

     

    *OFFICIAL VIDEO*

     

    —————————————————————————————————————————-
    IL PRIMO TG SOCIAL COMIC DEL WEB!
    T'ASK LOGO
     PER NON PERDERTI LA PRIMA PUNTATA E GLI AGGIORNAMENTI:

    Yours,

    Ginger ❤

     
  • gingerpresident 10:34 pm on April 17, 2014 Permalink | Reply
    Tags: DVB, , FASHION, FOREVER ALBUM, , , , , , , , , , , , , , VB STYLE, VICTORIA ADAMS, , VICTORIA BECKHAM 2014, VICTORIA BECKHAM A MIND OF ITS OWN, VICTORIA BECKHAM HAIR, VICTORIA BECKHAM LEARNING TO FLY, VICTORIA BECKHAM LET YOUR HEAD GO, VICTORIA BECKHAM LOOK, VICTORIA BECKHAM LOOKS, VICTORIA BECKHAM NOT SUCH AN INNOCENT GIRL, VICTORIA BECKHAM PHOTOSHOOT, , VICTORIA BECKHAM SINGLES, VICTORIA BECKHAM STYLE, VICTORIA BECKHAM THAT EXTRA HALF AN INCH HAIR HEELS AND EVERYTHING IN BETWEEN, VICTORIA BECKHAM THIS GROOVE, VICTORIA BECKHAM TUTTI I LOOK, VICTORIA SPICE GIRLS, ,   

    VICTORIA BECKHAM COMPIE 40 ANNI : RETROSPETTIVA DEI SUOI LOOK NEGLI ULTIMI 20 ANNI! 

    Miss Victoria Beckham , una fra le donne più glamour del pianeta , compie 40 anni.

    Ora al top del fashion world , una quindicina d’anni fa al top delle classifiche mondiali con le Spice Girls , insomma, sempre successi dopo successi per questa fortunata ragazzina dell’entroterra inglese.

    Ripecorriamo , con qualche foto e curiosità , i suoi vent’anni nello showbiz dal 1994 , con la formazione delle Spice Girls ad oggi , dove ha messo via per sempre i panni della cantante per salire nell’Olimpo della moda.

    1994

    NASCONO LE “TOUCH” (primo nome delle SPICE GIRLS) e Victoria è una delle prime ad esser scelta per la nuova band , attirando ragazze da un piccolo trafiletto pubblicato su un giornale nazionale. La canzone portata all’audizione era “Mein Herr” , un brano cabaret style molto adatto alla sua voce grave e sensuale. Molto ginnica e ancora poco “Posh” ed ancora “Adams”.

    1996

    Le Spice Girls nascono e pubblicano il loro primo singolo “Wannabe”, che diventa successivamente il brano più venduto dell’anno e anche il pezzo più venduto da un gruppo femminile nella storia della musica ( oltre 6 milioni di copie vendute nell’era PRE-Downloads ) e da il via ad una serie di singoli TUTTI di grande successo , fama e che trasformano il gruppo in un brand , uno dei fenomeni musicali/sociali più famosi di tutta la musica leggera.

    Ed è qui che un giornale conia i vari soprannomi per le 5 ragazze speziate e VICTORIA ottiene quello che , ancora oggi , è il suo soprannome POSH ( SPICE ). Look minimale ma elegante , sempre vestitini corti e tacchi molto alti.

    1997

    Col secondo album , “Spiceworld” ( oltre 20 milioni di copie vendute , mentre “Spice” il primo ne ha vendute oltre 28 milioni!)  la SpiceMania avanza e VICTORIA è sempre più chic e il suo caschetto+stile spopolano (come quello delle altre ragazze, per altro). Esce anche il loro film “Spiceworld : the Movie”.

    1999

    In occasione della sua prima gravidanza , del lancio del singolo “Goodbye” dopo l’addio del gruppo di Geri Halliwell ( tornata poi nel 2007 nel Reunion Tour) e del “Christmas in Spiceworld tour” ecco VICTORIA col nuovo look “Skeleton” , spesso soprannominata cosi. Capelli cortissimi e super magrezza. Iniziano le ipotesi sui suoi problemi col cibo.

    2000

    Le Spice Girls in 4 pubblicano il loro terzo ( e fin’ora ultimo ) disco di studio “Forever” ( 5 milioni di copie vendute ) e VICTORIA presenta ancora un taglio corto. Il look scelto per il nuovo percorso delle Spice Girls è più audace e favorisce la pelle e di tanto in tanto si fa vedere con una parrucca dai capelli più voluminosi.

    2001

    VICTORIA debutta come solista pubblicando il suo unico album solista ( ne ha registrati altri due , ma mai venuti alla luce ufficialmente, ma si possono trovare pescando online! ) intitolato semplicemente “VICTORIA BECKHAM”. Il disco è un flop , arriva sino al #10 in UK e vende qualcosa in più di 50,000 copie ( le colleghe Melanie C e Geri Halliwell vendettero rispettivamente 900.000 e circa 600,000 copie dei loro dischi solisti SOLO IN UK ). Il look della nuova era anche qui si divide fra parrucche ed extensions capelli lunghi e il taglio corto , sfoggiato in modo molto naturale nel video del singolo “A Mind of Its Own”. Esce anche il suo primo libro “Learning To Fly” , oltre 500,000 copie vendute in UK! Look in linea con lo scalato che da li al 2002 e 2003 sarà di grandissima tendenza.

    2003

    VICTORIA torna col doppio singolo “Let Your Head Go/This Groove” ( che avrebbe dovuto anticipare il secondo album mai uscito e cosi rimasero gli ultimi due suoi singoli solisti ) e sfoggia un look capello lungo , super sexy e meno scheletrico. Molto poco vestita in entrambi i video , specie in “This Groove” , inno al sesso telefonico e al marito David.

    2006

    Esce il suo secondo libro “That Extra Half an Inch: Hair, Heels and Everything in Between” altro best seller UK , oltre 400,000 copie. Il libro è una fashion guide , dall’acconciatura ai tacchi perfetti. Qui lancia il suo nuovo look blonde , che durerà un paio d’anni.

     photo VBecksBook.png

    2007-2008

    VICTORIA ritorna nelle SPICE GIRLS per il RETURN OF THE SPICE GIRLS TOUR (47 date di enorme successo mondiale) e sfoggia ancora un look biondo , caschetto corto , audace e la pelle ritorna grande protagonista , inframezzata da grandi abiti firmati da Cavalli , idem per le altre 4 Spice. Fra i fan è probabilmente il look meno amato di tutti. Il 2007 è anche l’anno ufficiale del suo debutto nella moda come stilista , primi denim e una linea di occhiali ( da lei sempre amati ). Nel 2008 conquista per la prima volta la copertina di VOGUE.

    2012

    Torna per una sola notte, la grandiosa notte della chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012 , con le SPICE GIRLS per un ultima indimenticabile performance : look da regina glamour , nera e sexy , voluminosa chioma e aspetto meno scheletrico. Chiaramente con qualche ruga in più , ma raramente più bella. Successivamente riunitasi, ancora, con le ragazze per il lancio del musical “VIVA FOREVER” A Londra , nel dicembre 2012.

    Ed ecco una carrellata finale dei mille look di VICTORIA BECKHAM.

    2014

    VICTORIA A 40 ANNI , sorridente ( stranamente!) che cammina trionfante verso sempre più grandi successi nel fashion world.

     

     

    —————————————————————————————————————————-

    IL PRIMO TG SOCIAL COMIC DEL WEB ! COS’è? BASTA GUARDARE…
    T'ASK LOGO
     ISCRIVITI SUL CANALE YOUTUBE PER LE NUOVE USCITE :

    Yours,

    Ginger.

     

     

     

     

     
  • gingerpresident 5:01 am on March 23, 2014 Permalink | Reply
    Tags: , FASHION, , GIRL UNDER YOU, , , LADY GAGA G.U.Y. AN ARTPOP FILM, LADY GAGA G.U.Y. FOTO VIDEO, LADY GAGA G.U.Y. OFFICIAL VIDEO, LADY GAGA G.U.Y. PICS, LADY GAGA G.U.Y. SINGLE COVER, LADY GAGA G.U.Y. VIDEO, LADY GAGA GUY FOTO DEL VIDEO, LADY GAGA GUY PICS, LADY GAGA GUY SINGLE COVER, LADY GAGA GUY VIDEO, LADYGAGAVEVO, LITTLE MONSTER, , LITTLEMONSTERS.COM, , VERSACE,   

    LADY GAGA : è USCITO IL VIDEO DI “G.U.Y.” , TERZO SINGOLO DA”ARTPOP”. E CHE VIDEO. 

    Si è fatta attendere 7 mesi.

    LADYGAGAARTPOP

    Erroneamente a quanto pensavano molti , ossia che avesse lasciato la promozione singoli-video per concentrarsi sull’inizio del tour che porterà “ARTPOP” in giro per il mondo , ecco che arriva la ” bomba ” qualche giorno fa : l’annuncio del nuovo video.

    GUYLADYGAGA

    Indiscrezioni a gogò sul terzo singolo estratto dal chiacchieratissimo concept-album della cantante italo americana , che hanno portato a numerose ipotesi. Stesso dicasi per il video , si è vociferato un po’ di tutto ma alla fine arriva la conferma : il video sarà per la promozione di “G.U.Y.” ( acronimo per GIRL UNDER YOU ) , nonché probabilmente la canzone del disco più amata da fans e dai critici.

     BbkuPt-CYAACq1X

    Il video , con la regia di LADY GAGA stessa , ha chiare influenze reminescenti da girato dal video-capolavoro “Bad Romance” ( attualmente uno dei video più visti di sempre su Youtube ) , ed è tutt’altro che un video qualsiasi.

    BjXxtjJCIAALBC6

    Innanzi tutto, per quanto lanci “G.U.Y.” come nuovo singolo il video è , effettivamente , una trilogia : Il video comincia sulle note dell’evocativa e ipnotica “ARTPOP” con Gaga-uccello ( riconoscibile dalle ali ) morente in una buca , trafitta da una freccia al cuore. Attorno a lei un sacco di umani-avvoltoi che tentano di cibarsi da lei e farsi i soldi ( attacco spietato ai media che tanto di distruggerla come possono ). Gaga-uccello si trascina a forza sino ad un palazzo enorme , fastoso , meraviglioso , dove però muore. Da “ARTPOP” si passa al beat scatenato da “VENUS” , e una schiera di servitori la portano in fasce-fiori e quant’altro in una piscina , per immergerla quasi in segno di battesimo/rinascita. La vittima dei media non muore ma si reincarna in una dea , perfetta , bionda platino-sexy-dai capelli lunghissimi ( che ricordano le parrucche di Cher ) ed è li che incomincia “G.U.Y.”.

    GUYmusicvideo

    Riferimenti a non finire , oltre alle parti coreografiche, la comparsata delle Real Housewives of Beverly Hills come coriste/arpiste e chitarriste e 4 bare celebri con John Lennon , Micheal Jackson , Gesù cristo ecc E tanta, tanta, tanta … come sempre… MODA. 

    GAGA

    Guardate il video e votate nel sondaggio bella gente, grazie 😀 

    ———————————————————————————————————————————————————-

     

    STA PER DEBUTTARE UN NUOVO PROGRAMMA SUL WEB …
    T'ASK LOGO
     PER NON PERDERTI LA PRIMA PUNTATA E GLI AGGIORNAMENTI:
     
    Yours,
    Ginger ❤
     
    • Zio Gio 11:30 am on March 23, 2014 Permalink | Reply

      Video stupendo!!! Ma il regista di Bad Romance non era Francis Lawrence? Mentre nei titoli di coda di guy dice che l’ha diretto lady gaga

  • gingerpresident 3:27 am on February 9, 2014 Permalink | Reply
    Tags: FASHION, , , , , , , kylie minogue comeback, kylie minogue foto, , , kylie minogue into the blue lyrics, kylie minogue into the blue testo, kylie minogue into the blue video, , , , kylie minogue pics, kylie minogue skirt, lipstick, , , , , skirt,   

    SONG OF THE WEEK : KYLIE MINOGUE “Into The Blue” [Numero 93] 

    Novantaduesimo ”numero” della mia nuova rubrica SONG OF THE WEEK, consigli personali sui nuovi pezzi che ritengo interessanti o,quanto meno,degni di nota rispetto ad altri nel mondo del mainstream musicale. Non tutto il commerciale è da buttare,e spero che con questa rubrica lo possa dimostrare.

    *ABOUT*

     ITALIANO

    Per questa settimana ho scelto “Into The Blue” , il primo singolo estratto dall’imminente nuovo , dodicesimo, album di studio di Kylie Minogue , “Kiss Me Once”.

    “Into The Blue” è un ottimo comeback single che non potrebbe che essere più “Kylie” di cosi. Un brano dall’impronta pop dance molto raffinato, romantico e delicato, accompagnato dalla soave altissima voce della piccola ma grande cantautrice Australiana.

    Il video che accompagna il brano sà di retro , sembra una pubblicità di 4 minuti di un profumo, in cui Kylie appare molto sexy e sicura di sé, romantica e disinvolta ( e come non esserlo , sapendo di essere in quei panni li!).

    Il pezzo ha gia’ ottenuto ottime recensioni e fa da apripista ad un nuovo album che, gia’ dal titolo, avrà la passione, il sesso come leit motiv e questa “Into The Blue” è il perfetto intro a questo nuovo capitolo musicale che doveva essere anticipato da “Skirt”, lanciato negli scorsi mesi come lyric video, ma che non ha ottenuto il riscontro sperato ed è quindi stato completamente “cestinato” a favore di altri brani e infatti il pezzo non comparirà nemmeno nel nuovo disco.

    Il singolo è gia’ uscito in Australia e in altri paesi il 27 Gennaio, ma in USA e UK e in altri territori sara’ disponibile nelle prime due settimane di Marzo.

    ENGLISH

    For this week i’ve chosen “Into The Blue” , single taken from Kylie’s forthcoming 12th studio album , “Kiss Me Once”.

    “Into The Blue” is a good comeback single that couldn’t be more “Kylie” than it actually is. A pop dance tune very smart , romantic and delicate , accompained by the  sweet, high pitched and unique voice of the australian songstress.

    The videoclip of the song is a lot retrò , it seems a 4 minute perfume campaign , in which Kylie appears to be very sexy and confident , romantic and sponteneous. At her best !

    “Into the Blue” received critical acclaim upon its release and leads the new album (which will be out in March) that will have passion and sex as leit motiv and this song is the perfect intro to this new chapter. “Skirt” was officially picked as the first single , but it didn’t have the success that she hoped for , and was subsequently shelved for other songs , and in fact the song won’t be included in the new lp.

    “Into the Blue” has been already released in Australia and other territories the 27th of January while in UK, USA and other nations will be available the first two weeks of March, just ahead of the release of the new album.

    *TESTO / LYRICS*

    I drew the smile upon my face
    I paved the road that would one day leave me lonely
    No angel’s too good to fall from grace
    If she let’s go of whatever keeps her holy
    But I’m still here holding on so tight
    To everything that I left behind
    I don’t care if the world is mine
    Cause this is all I knowWhen I get my back up against the wall
    Don’t need no-one to rescue me
    Cause I ain’t waiting up for no miracle
    Yeah tonight I’m running free
    Into the Blue
    Into the Blue
    With nothing to lose
    Into the Blue

    I’m not ashamed of all my mistakes
    Cause through the cold I still kept the fire burning
    Those memories that I can’t erase
    Always remind me I’m on an endless journey

    But I’m still here holding on so tight
    To everything that I left behind
    I don’t care if the world is mine
    Cause this is all I know

    When I get my back up against the wall
    Don’t need no-one to rescue me
    Cause I ain’t waiting up for no miracle
    Yeah tonight I’m running free
    Into the Blue
    Into the Blue
    With nothing to lose
    Into the Blue
    I’ll go where nobody knows
    Wherever the wind is blowing
    Even if I’m alone

    When I get my back up against the wall
    Don’t need no-one to rescue me
    Cause I ain’t waiting up for no miracle
    Yeah tonight I’m running free
    Into the Blue
    Into the Blue
    With nothing to lose
    Into the Blue 

    *OFFICIAL VIDEO*

    —————————————————————————————————————————-
    MAI VISTA LA WEB COMEDY  “PALAZZO NUOVO 10124″ ? NON GUARDARLA. NON GUARDARLA. NO,HO DETTO DI NON GUARDARLA!
    20190_4922513271559_1626995429_n
    PER CONOSCERE DI PIU AL PROPOSITO,ECCOVI I SITI:   

    http://www.facebook.com/PalazzoNuovo10124

    http://www.youtube.com/user/PalazzoNuovo10124

    http://twitter.com/#!/PN10124

    E,SE SI VA,AGGIUNGETEMI SU FB! / ADD ME ON MY FACEBOOK PUBLIC PAGE: http://www.facebook.com/pages/GINGER-PRESIDENT/328170316205
    Yours,
    Ginger ❤
     
  • gingerpresident 8:36 pm on January 10, 2014 Permalink | Reply
    Tags: colour, FASHION, , , , hipsters, hot tips, , little me little me reviews, , little mix 2014, little mix little me, little mix little me cover, little mix little me recensione, little mix little me testo, , , little mix salute cover, little mix style, , ,   

    SONG OF THE WEEK : LITTLE MIX “Little Me” [Numero 90] 

    Novantesimo ”numero” della mia nuova rubrica SONG OF THE WEEK, consigli personali sui nuovi pezzi che ritengo interessanti o,quanto meno,degni di nota rispetto ad altri nel mondo del mainstream musicale. Non tutto il commerciale è da buttare,e spero che con questa rubrica lo possa dimostrare.

    *ABOUT*

     ITALIANO

    Per questa settimana ho scelto “Little Me” , il secondo singolo estratto dal secondo album di studio delle Little Mix, vincitrici di X FACTOR UK edizione 8.

    Little-Mix-Little-Me

     

    La ragione di questa scelta, fondamentalmente, è che le Little Mix sono meravigliose e le loro canzoni hanno un ‘anima, uno stile, sono cantate in maniera sublime e comunicano. Questo di base nel primo album e ancora di più nel loro secondo capitolo musicale.

    Nella fattispecie “Little Me” ( che fa molto gioco di parole col nome stesso del gruppo ) è un pezzo che tratta , con franchezza e un po’ di nostalgia,  il discorso interiore e il rafforzamento dell’autostima senza aiuti esterni.

    Little_Mix-Little-Me-550x401

    É un inno al parlarsi, al sapere di non poter comunicare al proprio io di anni fa che cosa avrebbe potuto affrontare, ma proprio per questo spronarsi a far risplendere il proprio valore , fisico e mentale.

    Il tutto in una power ballad dal ritmo super coinvolgente, dalle venature blues / r’n’b , di alta qualità.

    Fino ad ora il singolo è arrivato sino alla posizione #19 in UK e ha venduto oltre 60,000 copie.

    Little-Mix-Little-Me

    ENGLISH

    For this week i’ve chosen “Little Me” , second single taken from the second studio album of the girl band, named “Salute”.

    Little_Mix_Salute_(Official_Album_Cover)

    The reason of this choice are, fundamentally, that the Little Mix are marvellous and their songs got soul, style and sung beautifully , with technique and not only. This goes for the first album and maybe even more for their second music chapter.

    little_mix

    In the peculiar, “Little Me” ( pun with their Group name? ) is a song that deals , frankly and with melancholy, the conversation with a “little” old self , empowering self esteem without helps from the outside.

    LITTLEMIX

    It’s a hymn to the comunication and be able to listen each ourselves , and giving us selves the strenght we need to go on and accept the troubles in life and the lack of answers to let our beauty and mind shine again.

    All of this in a quality fine power ballad , with r’n’b and blues injected in its veins to make it a great and remarkable song for the beginning of this new year 2014.

    The song peaked at #19 in UK and sold 60,000+ copies so far.

    little-mix-little-meE

    *TESTO / LYRICS*

    She lives in the shadow of a lonely girl Voice so quiet you don’t hear a word, Always talking but she can’t be heard,

    You can see it there if you catch her eye, I know she’s brave but it’s trapped inside, Scared to talk but she don’t know why,

    Wish I knew back then, What I know now, Wish I could somehow, Go back in time and maybe listen to my own advice,

    I’d tell her to speak up, tell her to shout out, Talk a bit louder, be a bit prouder, Tell her she’s beautiful, wonderful, Everything she doesn’t see,

    You gotta speak up, you gotta shout out, And know that right here, right now, You can be beautiful, wonderful, Anything you wanna be,

    Little me

    Yeah you got a lot of time to act your age, You cannot write a book from a single page, Hands on the clock only turn one way,

    (Yeah)

    Run too fast and risk it all, Can’t be afraid to take a fall, Felt so big but you looked so small,

    Wish I knew back then, What I know now, Wish I could somehow, Go back in time and maybe listen to my own advice,

    I’d tell her to speak up, tell her to shout out, Talk a bit louder, be a bit prouder, Tell her she’s beautiful, wonderful, Everything she doesn’t see.

    You gotta speak up, you gotta shout out, And know that right here, right now, You can be beautiful, wonderful, Anything you wanna be, oh, Little me

    Little me

    Tell you one thing I would say to her

    I’d tell her to speak up, tell her to shout out, Talk a bit louder, be a bit prouder, Tell her she’s beautiful, wonderful, Everything she doesn’t see.

    You gotta speak up, you gotta shout out, And know that right here, right now, You can be beautiful, wonderful, Anything you wanna be, Little me

    I’d tell her to speak up, tell her to shout out, Talk a bit louder, be a bit prouder, Tell her she’s beautiful, wonderful, Everything she doesn’t see.

    You gotta speak up, you gotta shout out, And know that right here, right now, You can be beautiful, wonderful, Anything you wanna be,

    I’d tell her to speak up, tell her to shout out, Talk a bit louder, be a bit prouder, Tell her she’s beautiful, wonderful, Everything she doesn’t see.

    You gotta speak up, you gotta shout out, And know that right here, right now, You can be beautiful, wonderful, Anything you wanna be,

    Little me

    *OFFICIAL VIDEO*

    ——————————————————————————————————————–
    MAI VISTA LA WEB COMEDY  “PALAZZO NUOVO 10124″ ? NO? FORSE è IL CASO DI COMINCIARE.
    20190_4922513271559_1626995429_n
    PER CONOSCERE DI PIU AL PROPOSITO,ECCOVI I SITI:   

    http://www.facebook.com/PalazzoNuovo10124

    http://www.youtube.com/user/PalazzoNuovo10124

    http://twitter.com/#!/PN10124

    E,SE SI VA,AGGIUNGETEMI SU FB! / ADD ME ON MY FACEBOOK PUBLIC PAGE: http://www.facebook.com/pages/GINGER-PRESIDENT/328170316205
    Yours,
    Ginger ❤
     
c
Compose new post
j
Next post/Next comment
k
Previous post/Previous comment
r
Reply
e
Edit
o
Show/Hide comments
t
Go to top
l
Go to login
h
Show/Hide help
shift + esc
Cancel
%d bloggers like this: