Tagged: MYSPACE Toggle Comment Threads | Keyboard Shortcuts

  • gingerpresident 10:04 pm on January 10, 2012 Permalink | Reply
    Tags: , , ANTONELLA, , , CUORE SCOPPIATO ANTONELLA, DISTRATTO FRANCESCA MICHELIN, , , , I MODERNI, , , MYSPACE, , NON CI PENSO MAI I MODERNI, , , , ,   

    FRANCESCA VINCE X FACTOR 5! SECONDO POSTO PER I MODERNI E MEDAGLIA DI BRONZO PER ANTONELLA. 

    Dal mio official facebook. 6 gennaio ore 00.06:

    LA FINALE DI X FACTOR è STATA VERAMENTE BELLA,SPETTACOLARE NEL VERO SENSO DEL TERMINE. I CANTANTI DELLA GARA SON TUTTI SUPER SPORTIVI E LA VITTORIA DI FRANCESCA è STATA DAVVERO MERITATA. “DISTRATTO” è UNA CANZONE CHE,PERSONALMENTE,SENTO MOLTO VICINA E MI FA PIACERE VEDERE CHE ABBIA VINTO UNA GIOVANE RAGAZZA CHE UNISCE INTELLIGENZA,CULTURA E MUSICA.

    Si. Una vittoria meritata per la 16 enne Francesca Michelin,dolce e introversa ragazza veneta che però al momento necessario è capace d’impressionare tutto il pubblico e riscoprire una energia tutta sua,tutta fomentata dalla sua passione per la musica. Amore per la musica rock principalmente,tipo “Whole Lotta Love”  dei Led Zeppelin che ha pure portato ai provini,e tanta tanta voglia di imparare.

    Sotto la guida di Simona Ventura e dalla vocal coach Paola Fogli,Francesca ha affrontato 8 puntate interpretando canzoni dei Baustelle,Adele,The Animals,Red Hot Chili Peppers,Marylin Manson,Deep Purple e cosi via. Un percorso molto particolare ed interessante,che ha portato all’inedito“Distratto”,scritto e composto da Elisa e Andrea Rigonat proprio per Francesca. Un pezzo veramente bellissimo,magistralmente scritto e composto,e che sarà sicuramente un successo da classifica e si spera che possa lanciare una giovane ma già cosciente carriera di una ragazza che ,zitta zitta e timida timida,ha sbaragliato tutti i suoi fortissimi avversari in questa 5^edizione di X FACTOR.

    Al secondo posto si son classificati gli strampalati ma geniali I Moderni,sotto la guida di Elio e Le Storie Tese. Il gruppo di Torino ha zoppicato,rischiando anche di venire eliminati un paio di volte,ma proprio la botta del ballottaggio è stata la loro arma vincente,quello che ha conferito loro la grinta necessaria per arrivare in finale. Percorso curioso e “moderno” rispetto agli altri,dato anche il loro nome,con canzoni di Lady Gaga,Cee Lo Green,Black Eyed Peas contrapposti a pezzi storici da musical come “Diamonds Are Girl’s Best Friends” e storici come “In the Air Tonight” di Phil Collins. Il tutto sfocia nell’inedito “Non Ci Penso Mai”,pezzo presentato come intelligente”tormentone estivo pubblicato in inverno”,scritto dai Two Fingers,che si preannuncia una hit già dal primo ascolto ed interpretato in modo molto divertente e dissacrante. Una vena tra il pop e l’hip pop,un perfetto HIP POP.

    Al terzo posto ci finisce la siciliana bellissima maschiaccia Antonella. La ex aiuto pizzaiola ha una voce pulita,nitida,chiara e assolutamente perfetta,capace di interpretare più generi ma principalmente adatta a quelle un pò più drammatiche. Nel suo percorso musicale di X FACTOR abbiamo assistito Antonella nell’ interpretazione di pezzi di Mango,Royksopp,Garbage,Police, Everything But The Girl ossia principalmente brani in inglese e dalla super carica travolgente,dal più rock,al piu orchestrale e al più dance. Tutto ciò porta al nascere del brano scritto da Luca Marino,caro amico di Arisa,il suo giudice in gara,“Cuore Scoppiato”. Il pezzo è un pop elettronico condito da un testo piuttosto articolato nell’uso delle parole,che tratta in modo “meno scontato” la gestione della fine di un’amore. Auguro ad Antonella di riempire tanti cuori,invece,col suo grande talento e la sua fortissima immagine

    Concludo dicendo che la finale,andata in onda come sempre su  Sky Uno e Sky Uno+1 ha raccolto complessivamente 1.048.000 telespettatori(share 3,9%) raggiungendo un grande obiettivo per la pay tv!! Un risultato in netta ascesa dai circa 700,000 telespettatori medi della prima puntata,circa due mesi prima.

    Yours,

    Ginger.♥

     
  • gingerpresident 2:44 pm on September 30, 2011 Permalink | Reply
    Tags: , , , , , , MYSPACE, , , , ,   

    SPRAY REWIND: LO SPRAY FESTEGGIA I TRE ANNI DALL’INIZIO DEL DUREX CON UNA DATA DA NON PERDERE! 

    REWIND…Riavvolgi,come un vecchio ma carissimo nastro,tutta la moltitudine di cose successe in questi tre anni e torna al punto di partenza. GASOLINE. Primissimo DUREX. Gente ancora inebriata dallo spirito di colonne che trova in questo party l’unico vero e proprio evento per dei ragazzi che normalmente verrebbero un pò isolati,creduti troppo strambi o troppo depressi per una scelta di look e stile di vita non ordinaria.

    Ed ecco qui,in esclusiva dal passato,il primissimo volantino ufficiale che girò in colonne oltre tre anni fa,e che fu il primissimo logo della festa:

    Il DUREX ha provato,a volte in modo molto positivo a volte molto meno,che gli”alternativi” sono tutto fuorchè depressi o ragazzi che non sannod ivertirsi e non sanno creare,col loro spirito,un evento iconico destinato a rimanere nella memoria di TUTTI,belli e brutti haters or lovers,perchè cosi è ed anche la carissima rete italiana ITALIA1 ce ne ha dato  ampiamente prova 🙂

    La verità inespugnata è che il DUREX è stato un momento di apertura mentale (c’è chi direbbe anche di corpi ahahah ma in quale festa la gente non si lascia andare?) e di gran crescita di una minoranza giovanile che ha potuto scoprire la sua sessualita’,sentirsi normale in un mondo dove nessuno pensava che tu lo fossi ed un vero ritrovo dove la gente si muoveva di regione in regione per farne parte! C’era un vero e proprio esodo ad ogni data,basti pensare che abbiamo avuto anche dei sicialiani che son venuti sino a Milano solo per sentirsi parte “di noi”e la cosa bella era proprio questo spirito aggregante,familiare,di coesione e non di respinta,quello che ora vige e comanda nella maggiorparte delle feste dove ti guardano male o ridono di te anche solo se sorridi a qualcuno o se tenti d’inanellare una discussione o approcciare in qualsiasi modo.

    Per tutte queste ragioni,e per chi più ne ha più ne metta,SPRAY festeggia  con una data speciale fissata l’8 ottobre il terzo anniversario dall’inizio del DUREX e s’impegna a chiamare a raccolta la maggior parte degli ex durexiani più incalliti per una vera e propria reunion.

    Se siete dei nostri fate anche voi la vostra parte,com’era cosi naturale una volta,e spargete la voce perchè l’8 ottobre 2011 sarà un nuovo pezzo di 2008,quell’anno che ha creato la svolta!

    ED ECCO ,INFINE, IL NUOVO LOGO SPRAY E DUE SCATTI CHE VI DARANNO UN’IDEA DEL SITO UFFICIALE DELLO SPRAY,APPENA LANCIATO! 

    QUI –> http://sprayparty.altervista.org/  IL LINK PER COLLEGARVI AL SITO :*

    *EVENTO FACEBOOK (PER LEGGERE ANCORA PIU NEL DETTAGLIO)*:

    http://www.facebook.com/event.php?eid=193964557339008

    Yours,

    Ginger.♥

     
    • P. 10:24 pm on October 10, 2011 Permalink | Reply

      Non ho assolutamente nulla in contrario allo spray, anzi!
      L’unica cosa che non capisco è la vostra ipocrisia… adesso fate la festa del durex?
      Ma non eravate quelli dell’ “evento del nuovo millennio”.. l’alternativa al durex, la novità adatta a tutti e nel rispetto di tutti… ?????!!!!! Quelli che si incazzavano se venivano associati a durex e kenzo!!!
      Mi dispiace perchè nonostante io non sia un frequentatore (soprattutto per la distanza) credevo un sacco nell’impegno e nella sincerità del nuovo evento e dei suoi organizzatori… però boh, sta cosa mi puzza un po’ … vabbè, spero comunque sia andata bene .

      • gingerpresident 10:59 pm on October 10, 2011 Permalink | Reply

        CREDO CHE TU ABBIA SEMPRE CAPITO MALE,ALLORA,L’ORIGINE DI QUESTO PROGETTO. SIN DAL 6 NOVEMBRE 2010,DATA DI START DELLO SPRAY,IL PROGETTO è STATO DEFINITO COME IL”FIGLIO” DEL DUREX. FIGLIO IN QUANTO CONTENENTE SIMILITUDINI CON L’EVENTO DI PARTENZA,OSSIA IL DUREX,MA ANCHE PERCHè A Sè STANTE E DIVERSO DAL GENITORE NEL SUO ESSERE,E NELLA SUA ORGANIZZAZIONE. DOPO TRE ANNI CHE VIVI IN UN AMBIENTE,E TRE ANNI SONO COMUNQUE TANTI,TI RIGUARDI INDIETRO E HAI VOGLIA DI CELEBRARE QUELLO CHE DI BELLO E BRUTTO C’è STATO IN PASSATO E,A MAGGIOR RAGIONE,IL GIORNO CHE HA PERMESSO CHE TUTTO QUESTO POTESSE ACCADERE. IO RINGRAZIO IL CIELO CHE CI SIA STATO COLONNE E DUREX NELLA MIA VITA,E NON SCHERZO MINIMAMENTE. UN EVENTO PIU APERTO E SENZA LIMITI,ATTENTO SPECIE A QUELLI CHE VENGONO UN PO’ ADDITATI COME REIETTI O POCO CAPITI DALLA SOCIETA’,AMICHEVOLE,DIVERTENTE,ANCHE UN PO’ HOT ECC ECC NON C’ERA MAI STATO PRIMA E TUTTI NOI DELLO SPRAY SIAMOS TATI LIETI DI AVER CELEBRATO QUESTO. SI,è ANDATA BENINO CMQ** PS: POSSO SAPERE CHI SEI? 🙂

  • gingerpresident 1:50 am on February 1, 2011 Permalink | Reply
    Tags: COSCIENZA, , FLUSSO, , , , , , MYSPACE, , NEVE, PAROLE, , SFOGO., SINATRA,   

    Un flusso di coscienza scorre nella neve 

    Quanto vorrei poter scrivere un altro libro ora. O magari altri due,o altri tre! Ho tante di quelle cose da dire,di quelle cose da condividere e di quelle storie personali e non da raccontare.

    Ho sempre preferito sfogarmi nell’atto di scrivere e di raccontare di me piuttosto che in quello di parlare e discutere. Non fraintedentemi,è bellissima una chiacchierata nella quale ci si conosce meglio,cosi come è bellissimo potersi aprire ad una persona ritenuta cara o valida per la confidenza. Però ,ho sempre prediletto un altro tipo di analisi del mio dolore o delle mie gioie,cosi come dei miei status mentali e/o fisici.

    Mettere per iscritto ,probabilmente, mi fa pensare e mi fa riflettere meglio,come quando scrivi una storia pensando anche ad un finale con una risoluzione. Ed è esattamente con questo spirito che mi butto sulla scrittura. Parlo di me sempre ,tra le righe e anche direttamente,per cercare una soluzione a quello che mi attanaglia o che ,semplicemente,mi preoccupa o non mi fa stare al meglio delle mie possibilità.

    Non sono romantico,è vero,però so’ dare il cuore anche quando sono molto poco propenso a credere in certi sentimenti. É tipico di me,sono una persona che non si tira indietro quando c’è da mettersi in gioco e quando c’è da schierare sè stessi. Sempre in prima linea.

    Molte persone dicono di stimarmi e di non poter fare a meno di me,cosa che mi lusinga,ma le stesse poi finiscono per comportarsi in maniera incomprensibile,e non ti sanno dare neanche plausibili spiegazioni al riguardo.

    Altre volte penso di essere io il vero problema,cosi disponibile ma cosi contorto,pronto a correre dei rischi ma non a credere realmente in un sentimento profondo,fiducioso verso sè stesso e verso i propri progetti ma sfiducioso nei confronti di quasi tutti gli altri e della realtà circostante.

    Karma non è,perchè non ho mai volutamente fatto del male a qualcuno non prendendo seriamente a cuore ogni questione del passato. Che cos’è allora? Semplice vita e semplici ostacoli che si frappongono sul mio percorso,perchè è cosi che dev’essere?

    Quante domande,quante possibili risposte e quanta confusione,soprattutto!!

    Adesso dovrei prendere questo post,rivederlo ed aggiungerci dei pezzi,in modo che sembri piu continuato e congruo ma sapete cosa?Non lo farò!

    La mia mente funziona come un fiume in piena,sono una specie di Virginia Woolf che entra nel suo stream of consciuousness e se ne lascia completamente trasportare,conoscendo perfettamente rischi e conseguenze.

    A differenza di una volta  forse sono meno”coraggioso”,ma fortunatamente sono anche meno temerario dell’autoanalisi e meno masochista.

    Lascio che sia questo blog,così indefinito sporco e confusionario,a levare un piccolo peso da dentro me. Lascio che sia la scrittura ad essere,ancora una volta,la mia vera migliore amica.

    …Mi godrò la neve,una sigaretta e pensieri sfusi nella neve,nell’aria e nella maestosità delle wee small hours of the morning.

    View from my house:

    Me,myself and i…


    Yours,

    Ginger♥

     
c
Compose new post
j
Next post/Next comment
k
Previous post/Previous comment
r
Reply
e
Edit
o
Show/Hide comments
t
Go to top
l
Go to login
h
Show/Hide help
shift + esc
Cancel
%d bloggers like this: