Tagged: MELANIE C Toggle Comment Threads | Keyboard Shortcuts

  • gingerpresident 10:34 pm on April 17, 2014 Permalink | Reply
    Tags: DVB, , , FOREVER ALBUM, , , , , MELANIE C, , , , , , , , , VB STYLE, VICTORIA ADAMS, , VICTORIA BECKHAM 2014, VICTORIA BECKHAM A MIND OF ITS OWN, VICTORIA BECKHAM HAIR, VICTORIA BECKHAM LEARNING TO FLY, VICTORIA BECKHAM LET YOUR HEAD GO, VICTORIA BECKHAM LOOK, VICTORIA BECKHAM LOOKS, VICTORIA BECKHAM NOT SUCH AN INNOCENT GIRL, VICTORIA BECKHAM PHOTOSHOOT, , VICTORIA BECKHAM SINGLES, VICTORIA BECKHAM STYLE, VICTORIA BECKHAM THAT EXTRA HALF AN INCH HAIR HEELS AND EVERYTHING IN BETWEEN, VICTORIA BECKHAM THIS GROOVE, VICTORIA BECKHAM TUTTI I LOOK, VICTORIA SPICE GIRLS, ,   

    VICTORIA BECKHAM COMPIE 40 ANNI : RETROSPETTIVA DEI SUOI LOOK NEGLI ULTIMI 20 ANNI! 

    Miss Victoria Beckham , una fra le donne più glamour del pianeta , compie 40 anni.

    Ora al top del fashion world , una quindicina d’anni fa al top delle classifiche mondiali con le Spice Girls , insomma, sempre successi dopo successi per questa fortunata ragazzina dell’entroterra inglese.

    Ripecorriamo , con qualche foto e curiosità , i suoi vent’anni nello showbiz dal 1994 , con la formazione delle Spice Girls ad oggi , dove ha messo via per sempre i panni della cantante per salire nell’Olimpo della moda.

    1994

    NASCONO LE “TOUCH” (primo nome delle SPICE GIRLS) e Victoria è una delle prime ad esser scelta per la nuova band , attirando ragazze da un piccolo trafiletto pubblicato su un giornale nazionale. La canzone portata all’audizione era “Mein Herr” , un brano cabaret style molto adatto alla sua voce grave e sensuale. Molto ginnica e ancora poco “Posh” ed ancora “Adams”.

    1996

    Le Spice Girls nascono e pubblicano il loro primo singolo “Wannabe”, che diventa successivamente il brano più venduto dell’anno e anche il pezzo più venduto da un gruppo femminile nella storia della musica ( oltre 6 milioni di copie vendute nell’era PRE-Downloads ) e da il via ad una serie di singoli TUTTI di grande successo , fama e che trasformano il gruppo in un brand , uno dei fenomeni musicali/sociali più famosi di tutta la musica leggera.

    Ed è qui che un giornale conia i vari soprannomi per le 5 ragazze speziate e VICTORIA ottiene quello che , ancora oggi , è il suo soprannome POSH ( SPICE ). Look minimale ma elegante , sempre vestitini corti e tacchi molto alti.

    1997

    Col secondo album , “Spiceworld” ( oltre 20 milioni di copie vendute , mentre “Spice” il primo ne ha vendute oltre 28 milioni!)  la SpiceMania avanza e VICTORIA è sempre più chic e il suo caschetto+stile spopolano (come quello delle altre ragazze, per altro). Esce anche il loro film “Spiceworld : the Movie”.

    1999

    In occasione della sua prima gravidanza , del lancio del singolo “Goodbye” dopo l’addio del gruppo di Geri Halliwell ( tornata poi nel 2007 nel Reunion Tour) e del “Christmas in Spiceworld tour” ecco VICTORIA col nuovo look “Skeleton” , spesso soprannominata cosi. Capelli cortissimi e super magrezza. Iniziano le ipotesi sui suoi problemi col cibo.

    2000

    Le Spice Girls in 4 pubblicano il loro terzo ( e fin’ora ultimo ) disco di studio “Forever” ( 5 milioni di copie vendute ) e VICTORIA presenta ancora un taglio corto. Il look scelto per il nuovo percorso delle Spice Girls è più audace e favorisce la pelle e di tanto in tanto si fa vedere con una parrucca dai capelli più voluminosi.

    2001

    VICTORIA debutta come solista pubblicando il suo unico album solista ( ne ha registrati altri due , ma mai venuti alla luce ufficialmente, ma si possono trovare pescando online! ) intitolato semplicemente “VICTORIA BECKHAM”. Il disco è un flop , arriva sino al #10 in UK e vende qualcosa in più di 50,000 copie ( le colleghe Melanie C e Geri Halliwell vendettero rispettivamente 900.000 e circa 600,000 copie dei loro dischi solisti SOLO IN UK ). Il look della nuova era anche qui si divide fra parrucche ed extensions capelli lunghi e il taglio corto , sfoggiato in modo molto naturale nel video del singolo “A Mind of Its Own”. Esce anche il suo primo libro “Learning To Fly” , oltre 500,000 copie vendute in UK! Look in linea con lo scalato che da li al 2002 e 2003 sarà di grandissima tendenza.

    2003

    VICTORIA torna col doppio singolo “Let Your Head Go/This Groove” ( che avrebbe dovuto anticipare il secondo album mai uscito e cosi rimasero gli ultimi due suoi singoli solisti ) e sfoggia un look capello lungo , super sexy e meno scheletrico. Molto poco vestita in entrambi i video , specie in “This Groove” , inno al sesso telefonico e al marito David.

    2006

    Esce il suo secondo libro “That Extra Half an Inch: Hair, Heels and Everything in Between” altro best seller UK , oltre 400,000 copie. Il libro è una fashion guide , dall’acconciatura ai tacchi perfetti. Qui lancia il suo nuovo look blonde , che durerà un paio d’anni.

     photo VBecksBook.png

    2007-2008

    VICTORIA ritorna nelle SPICE GIRLS per il RETURN OF THE SPICE GIRLS TOUR (47 date di enorme successo mondiale) e sfoggia ancora un look biondo , caschetto corto , audace e la pelle ritorna grande protagonista , inframezzata da grandi abiti firmati da Cavalli , idem per le altre 4 Spice. Fra i fan è probabilmente il look meno amato di tutti. Il 2007 è anche l’anno ufficiale del suo debutto nella moda come stilista , primi denim e una linea di occhiali ( da lei sempre amati ). Nel 2008 conquista per la prima volta la copertina di VOGUE.

    2012

    Torna per una sola notte, la grandiosa notte della chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012 , con le SPICE GIRLS per un ultima indimenticabile performance : look da regina glamour , nera e sexy , voluminosa chioma e aspetto meno scheletrico. Chiaramente con qualche ruga in più , ma raramente più bella. Successivamente riunitasi, ancora, con le ragazze per il lancio del musical “VIVA FOREVER” A Londra , nel dicembre 2012.

    Ed ecco una carrellata finale dei mille look di VICTORIA BECKHAM.

    2014

    VICTORIA A 40 ANNI , sorridente ( stranamente!) che cammina trionfante verso sempre più grandi successi nel fashion world.

     

     

    —————————————————————————————————————————-

    IL PRIMO TG SOCIAL COMIC DEL WEB ! COS’è? BASTA GUARDARE…
    T'ASK LOGO
     ISCRIVITI SUL CANALE YOUTUBE PER LE NUOVE USCITE :

    Yours,

    Ginger.

     

     

     

     

     
  • gingerpresident 5:52 pm on January 6, 2013 Permalink | Reply
    Tags: , CHIARA DUE RESPIRI COPIE VENDUTE, , , , , HE AIN'T HEAVY HE'S MY BROTHER, , , JUSTICE COLLECTIVE HE AIN'T HEAVY HE'S MY BROTHER COPIES SOLD, JUSTICE COLLECTIVE SINGLE, LIVERPOOL, LOCKED OUT OF HEAVEN BRUNO MARS COPIES SOLD, MELANIE C, OUR VERSIONS OF EVENTS EMELI SANDE COVER, , , , , , , , , , , , ,   

    THE CHART SHOW (Italy, Uk and Usa) [94] 

    The Chart Show, la vostra risorsa piu affidabile per la musica piu venduta del momento.  Con le top 10 album e singoli di Italia, United Kingdom e United States e curiosità su vendite totali, della settimana e riguardanti la carriera passata ed attuale degli artisti in classifica.

    ITALY SINGLES TOP 10

    1-WILL.I.AM FT. BRITNEY SPEARS-Scream & Shout

    2-PSY-Gangnam Style

    3-RIHANNA-Diamonds

    4-CHIARA-Due Respiri

    5-PINK-Try   

    6-BRUNO MARS-Locked Out of Heaven

    7-ASAF AVIDAN & THE MOJOS-One day/Reckoning Song

    8-ADELE-Skyfall

    9-SWEDISH HOUSE MAFIA-Don’t You Worry Child (R.E.)

    10-JOVANOTTI-Tensione Evolutiva (R.E.)

    ITALY ALBUMS TOP 10

    1-JOVANOTTI-Back Up 1987-2012 Il Best 

    2-ZUCCHERO-La Sesion Cubana

    3-EROS RAMAZZOTTI-Noi

    4-VASCO ROSSI-Live KOM 011: The Complete Edition

    5-FRANCESCO GUCCINI-L’ultima Thule 

    6-MICHAEL BUBLÉ-Christmas

    7-TIZIANO FERRO-L’amore è una cosa semplice  

    8-NEGRAMARO-Una Storia Semplice

    9-ONE DIRECTION-Take Me Home

    10-LAURA PAUSINI-Inedito (R.E.)

    • Singoli •

    L’effetto X Factor svanisce e “Due Respiri” di Chiara Galiazzo (che cosi arriva ad un totale di 21,047 copie vendute, disco d’oro in Italia), scritta appositamente per lei da Eros Ramazzotti, lascia il passo (calando al numero 4) a “Scream & Shout” della super coppia Will.i.am (dei Black Eyed Peas) e la principessa del pop Britney Spears che, dopo il flop del suo ultimo singolo “Criminal” (ultimo estratto dal suo settimo cd “Femme Fatale” -circa 1,5 milioni di copie vendute) sembra trovare il giusto pezzo per tornare alla ribalta, per quanto non sia mai sparita, men che meno in questi mesi, che è stata mesi e mesi in tv per la 2^serie di X FACTOR USA, come giudice e mentore della categoria “teen”. Il pezzo vende 8,933 copie che qui da noi è un buon risultato per un number 1. Al numero 2 e 3 troviamo i super successi “Gangnam Style”di Psy (7,805 copie vendute) e Rihanna con “Diamonds”  (7,249 copie vendute) mentre al numero 5 arretra “Try” di Pink (6,472 copie vendute) , che dopo l’esibizione che ha lasciato tutti senza fiato gli American Music Awards ha trovato la sua via e ora splende nelle classifiche di tutto il mondo. In sesta e settima posizione troviamo “Locked Out of Heaven” di Bruno Mars (5,262 copie vendute) e “One day / Reckoning Song” di Asaf Avidan & the Mojos (4,358 copie vendute) , mentre al numero 8 c’è “Skyfall” di Adele (4,638 copie vendute) . Rientrano in classifica, rispettivamente al numero 9 e 10, “Don’t You Worry Child” dei Swedish House Mafia (3,877 copie vendute) e “Tensione Evolutiva” di Jovanotti  (3,339 copie vendute).

    • Album •

    Seconda settimana al vertice per la raccolta di successi 25ennale di Jovanotti, “Back Up 1987-2012”, rivoluzionario per la nostra scena musicale italiana, mentre al numero 2  “La Sesion Cubana” di Zucchero, che aveva raggiunto la number one. Al numero tre troviamo “Noi” di Eros Ramazzotti mentre al numero 4 c’è “Live KOM” di Vasco Rossi. In quinta posizione troviamo il nuovo album del cantautore Francesco Guccini, “L’ultima Thule” mentre al numero 6 “Christmas” di Michael Bublè. Al settimo gradino della classifica è il turno di  “L’amore è una cosa semplice” di Tiziano Ferro  mentre l’ottavo posto è occupato da  il nuovo disco dei  Negramaro,”Una Storia Semplice”. Al numero 9 scende  “Take me Home” dei One Direction mentre al 10 rientra “Inedito”di Laura Pausini.

    britney-spears-will-i-am

    backup_delux

    UK SINGLES TOP 10

    1-JUSTICE COLLECTIVE-He Ain’t Heavy,He’s My Brother (NEW)

    2-JAMES ARTHUR-Impossible

    3-WILL.I.AM FT.BRITNEY SPEARS-Scream & Shout

    4-RIHANNA FT.MIKKY EKKO-Stay

    5-BRUNO MARS-Locked Out Of Heaven

    6-PSY-Gangnam Style

    7-OLLY MURS ft. FLO RIDA-Troublemaker

    8-TAYLOR SWIFT-I Knew You Were Trouble (NEW)

    9-GABRIELLE APLIN-The Power of Love

    10-RIHANNA-Diamonds

    UK ALBUMS TOP 10

    1-EMELI SANDÉ-Our Version Of Events

    2-OLLY MURS-Right Place Right Time 

    3-MICHAEL BUBLÉ-Christmas

    4-BRUNO MARS-Unorthodox Jukebox

    5-NEIL DIAMOND-The Very Best Of 

    6-RIHANNA-Unapologetic

    7-ONE DIRECTION-Take Me Home

    8-ROD STEWART-Merry Christmas, Baby

    9-ROBBIE WILLIAMS-Take The Crown

    10-PINK-The Truth About Love 

    •Singoli•

    Al primo posto della singles chart, della settimana che prende in esame le vendite nei giorni “natalizi”, il gruppo denominato Justice Collective raggiunge la number 1 position con ben 269,248 copie di “He Ain’t Heavy,He’s my Brother”, cover di un brano delle Hollies del 1969. Il brano è stato rinciso da molteplici altri artisti, come ad esempio Neil Diamond,Cher,Barry Manilow,Al Green ed altri. Il progetto Justice Collective vuole commemorare il disastro del 1989 ad Hillsborough, che vide 96 fans del Liverpool perdere la vita al campo di calcio Sheffield Wednesday. Tra le star coinvolte, tutte di Liverpool e provincia,han partecipato Melanie C, Robbie Williams, gli Zutons, Paloma Faith, Rebecca Ferguson, Paul McCartney, Gerry Marsden, John Bishop, Glenn Tilbrook, Mick Jones e molti altri. Il brano fa arretrare in seconda “Impossible” di James Arthur, vincitore della 9^edizione di X FACTOR UK, che nella sua seconda settimana vende altre 233,770 copie. Questo risultato è il migliore “numero 2” in ben 677 settimane, ovvero più di 200.000 copie, quando “What Makes a Man” dei Westlife arriva al #2 nel 2000 o, poco dopo, “It Wasn’t Me” di Shaggy nel 2001 e “Christmas Time” dei Darkness nel 2003. In sole due settimane il singolo vende 713,330 copie ed è abbastanza per posizionarlo al #8 dei singoli più venduti dell’anno. “Scream and Shout” di Will.i.am e Britney Spears scende cosi al terzo posto, nonostante un aumento delle vendite, che però non sono cosi alte come i primi due classificati e si fermano a 88,400 mentre al numero 4 avanza il nuovissimo brano di Rihanna, in coppia con Mikky Ekko, in “Stay”(49,586 copie) sua prima e vera only piano driven song, una ballata emozionante ed assolutamente una highlight del suo interessante nuovo disco “Unapologetic”. Al numero 5 troviamo”Locked Out of Heaven” di Bruno Mars (46,133 copie vendute) e al numero 6 “Gangnam Style” di PSY (41,191 copie vendute) mentre al numero 7  scende “Troublemaker” di Olly Murs (41,158 copie vendute), number 1 x due settimane, che vende altre copie. In ottava posizione fa il suo ingresso il nuovo singolo di Taylor Swift, “I Knew You Were Trouble” (38,823 copie vendute), animato da una vena più elettronica e affatto country, e in nona scende “The Power of Love” di Gabrielle Aplin (33,334 copie vendute), cover personale del suo brano dei Frankie Goes To Hollywood, portato al successo a metà degli anni ’80. Chiude la top 10 ,stabile,”Diamonds” di Rihanna (32,118 copie vendute) che cosi facendo supera la frontiera delle 600,000 copie e si classifica “platinum”, l’ottavo singolo della cantante a raggiungere questo traguardo. Scioccante e fantastico risultato per una cantante che ha meno di 25 anni!

    •Album•

    Al primo posto dell’albums chart ecco che torna, per l’ennesima volta, “Our Version of Events” di Emeli Sandè, che non solo torna in top ma lo fa, dopo 10 mesi e passa, con la più alta settimana di vendite in assoluto! Il natale fa miracoli, ed in questo caso è proprio il caso di dirlo, anche se le vendite della Sandè non erano certo cosi deboli da giustificare un aumento cosi incredibile, seppur prevedibile. Il disco salta cosi dal numero 4 al n.1 con ben  177,696 copie e batte tutte le vendite di prima settimana dell’anno ed è la terza volta che il disco vende più di 100 mila copie in una settimana. Questo risultato la porta al totale di 1,320,107 copie nei soli UK e si classifica come cd più venduto nel 2012 davanti alle 777,340 unita’ mosse da “21” di Adele, che comunque detiene il record per i quasi 4 milioni di dischi venduti in UK nel solo 2011! Il disco qui citato ha venduto quota 4,549,686 copie nel Regno Unito e a breve, pensate, soffierà il posto a niente meno che “What’s the Story, Morning Glory” degli Oasis come 4^ disco più venduto di tutti i tempi in UK. Tornando a noi, al numero 2 troviamo “Right Place Right Time” di Olly Murs (154,958 copie vendute) e raggiunge quota 507,595 totali in UK mentre “Christmas” di Michael Bublè lo incontriamo al numero 3 (141,693 copie vendute) che raggiunge un totale di 1,743,626 copie totali in  UK. Al numero 4 subisce un netto crollo “Unorthodox Jukebox” di Bruno Mars, dopo aver debuttato al numero 1 scorsa settimana mentre al numero 5 avanza “The Very Best Of” di Neil Diamond (110,214 copie vendute). Al sesto posto”Unapologetic” di Rihanna (99,357 copie vendute) e al 7  il secondo disco dei One Direction, “Take Me Home”. In ottava posizione troviamo “Merry Christmas,Baby” di Rod Stewart mentre il numero 9 di questa settimana è per “Take the Crown”di Robbie Williams (90,883 copie vendute). Chiude la top 10″The Truth About Love” di  Pink che, grazie alla settimana delle vendite di Natale, rimane stabile al numero 10 dei cd più venduti (74,850 copie vendute).

    justice%20collective

    Emeli-Sande-Our-Side-of-Events_thelavalizard

    US TOP 10 SINGLES

    1-BRUNO MARS-Locked Out of Heaven

    2-RIHANNA-Diamonds

    3-THE LUMINEERS-Ho Hey

    4-TAYLOR SWIFT-I Knew You Were Trouble (R.E.)

    5-JUSTIN BIEBER FT. NICKI MINAJ-Beauty and a Beat

    6-KESHA-Die Young

    7-MAROON 5-One More Night

    8-FLO RIDA-I Cry

    9-PHILIP PHILLIPS-Home

    10-MACKLEMORE & RYAN LEWIS FT. WANZ-Thrift Shop (NEW)

    US TOP 10 ALBUMS

    1-TAYLOR SWIFT-Red

    2-T.I.-Trouble Man: Heavy Is the Head (NEW)

    3-BRUNO MARS-Unorthodox Jukebox

    4-ONE DIRECTION-Take Me Home

    5-MICHAEL BUBLÉ-Christmas

    6-ROD STEWART-Merry Christmas, Baby  

    7-PHILIP PHILLIPS-The World from the Side of the Moon

    8-MUMFORD AND SONS-Babel (R.E.)

    9-VARIOUS ARTISTS-12/12/12 The Concert for Sandy Relief (NEW)

    10-VARIOUS ARTISTS-Now 44 (R.E.)

    •Singoli•

    Al numero 1 della singles chart  resiste “Locked Out of Heaven” di Bruno  Mars (226,000 copie vendute) per una terza settimana mentre son stabili al numero 2 e 3 Rihanna  con la sua fortunata “Diamonds” (141,000 copie vendute) e “Ho Hey” dei The Lumineers (149,000 copie vendute), mentre al numero 4 schizza “I Knew You Were Trouble”(221,000 copie vendute), terzo singolo ufficiale di Taylor Swift tratto dal suo gia’ fortunatissimo disco record “Red” (che ha venduto ben oltre 2 milioni di copie in un mese in USA e ben 3,8 milioni dalla sua uscita ad inizio novembre 2012).  Alla quinta posizione sale Justin Bieber/Nicki Minaj in”Beauty and a Beat”(119,000 copie vendute) mentre al numero 6 scende di due posti “Die Young” di Kesha.  In settima e ottava posizione troviamo i Maroon 5 con “One More  Night” e”I Cry” di Flo Rida. Chiude la top 10 al #9 “Home” di Philip Philips,vincitore dell’11^stagione di American Idol. e al #10 fa il suo ingresso “Thrift Shop” di Macklemore e Ryan Lewis, ft. Wanz (140,000 copie vendute).

    •Album•

    “Red” di Taylor Swift resta al numero 1 per la sua terza settimana dopo il ritorno in vetta, (sesta settimana in totale) e vende altre 276,000 copie, con un guadagno di un ottimo 32% di percentuale! Le vendite natalizie aiutano sempre, e questo si vede. Al numero 2 debutta il nuovo cd di T.I. “Trouble Man” con 179,000 copie vendute mentre al numero 3 cala l’ex number 1 Bruno Mars, “Unorthodox Jukebox”  (178,000 copie). Al numero 4 troviamo “Take Me Home” dei One Direction  (177,000 copie vendute) mentre al numero 5 si posiziona il repackage di “Christmas” di Michael Bublè (148,000 copie vendute),in discesa di due posti. “Merry Christmas, Baby” di Rod Stewart (113,000 copie vendute) e l’album di debutto di Philip Phillips,dal titolo “The World from the Side of the Moon” (98,000 copie vendute; 475,000 copie vendute totali) si trovano rispettivamente al 6^ e 7^posto. All’8^posto rientra in top 10 il fortunato “Babel” dei Mumford & Sons (93,000 copie vendute), tra i dischi più venduti del 2012. Al numero 9 entra in classifica “12/12/12 Concert for Sandy Relief”, compilation che ha come scopo la raccolta soldi per le vittime dell’uragano Sandy (82,000 copie vendute). Al numero 10 rientra in top anche la compilation “Now 44” (80,000 copie vendute).

    LOCKEDOUTOFHEAVEN

    Taylor_Swift_-_Red

    ——————————————————————————————————————————
    NON PERDETEVI LA DIVERTENTE WEB COMEDY  “PALAZZO NUOVO 10124” !
    20190_4922513271559_1626995429_n
    PER CONOSCERE DI PIU AL PROPOSITO,ECCOVI I SITI:   

    http://www.facebook.com/PalazzoNuovo10124

    http://www.youtube.com/user/PalazzoNuovo10124

    http://twitter.com/#!/PN10124

    — E,SE SI VA,AGGIUNGETEMI SU FB! / ADD ME ON MY FACEBOOK PUBLIC PAGE:

    http://www.facebook.com/pages/GINGER-PRESIDENT/328170316205

    Yours

    Ginger <3.

     
  • gingerpresident 6:45 pm on November 13, 2012 Permalink | Reply
    Tags: , emma & melanie c, emma bunton mel c duet, MELANIE C, melanie c emma i know him so well, new single emma bunton, new single melanie c, , spice girls olympics, , viva forever musical, viva forever spice girls   

    SONG OF THE WEEK: MELANIE C & EMMA BUNTON “I Know Him So Well” [42] 

    Quarantaduesimo ”numero” della mia nuova rubrica SONG OF THE WEEK, consigli personali sui nuovi pezzi che ritengo interessanti o,quanto meno,degni di nota rispetto ad altri nel mondo del mainstream musicale. Non tutto il commerciale è da buttare,e spero che con questa rubrica lo possa dimostrare.

    *ABOUT*

    “I Know Him So Well” ,cover di un vecchio brano di datato 19 ,è il brano che unisce, per la prima volta, due Spice Girls fuori dalla loro band di  origine ed è disponibile dal 12 novembre su Itunes e come singolo nei paesi dov’è ancora venduta la forma fisica di tale formato (in Italia non piu da alcuni anni).

    Trattasi di Melanie C ed Emma Bunton, da qualche tempo super amiche per la pelle, che si sono unite in un duetto emozionante e vocalmente superiore rispetto a quanto si ricorda nei pezzi, seppur coinvolgenti ed indimenticabili,  meno vocalmente estesi delle Spice Girls.  

    Il pezzo aiuterà a raccogliere fondi all’associazione “Children in Need“, per la quale anche la loro band mate Geri Halliwell ha collaborato nella sua recente apparizione come cantante-attrice nel musical “Singin’ in the Rain” a Londra.

    Il singolo è il secondo estratto dallo sfortunato “Stages”,sesto album di studio di Melanie C, (#50 UK; 5,000 copie vendute circa) che contiene 13 cover di brani di “palcoscenico” che Melanie ha ritenuto importanti per la sua formazione professionale e vocale. Il disco è quanto mai perfetto per lei in questo periodo, dato che Mel è attualmente protagonista, nel ruolo di Mary Magdalene, del musical di Andrew Lloyd Webber “Jesus Christ Superstar”, che sta ottenendo molti riconoscimenti in UK.

    Emma Bunton, invece, è da anni al timone di una sua trasmissione radio sull ‘ importantissima emittente Heart Radio, anche parecchio seguita, ed ha recentemente lanciato la sua linea d’abbigliamento per bambini. 

    Le Spice Girls, tutte e 5 assieme, si riuniranno l’11 dicembre 2012 in occasione della prima mondiale di “Viva Forever”, l’attesissimo (da 3 anni) musical dedicato alle canzoni della band, ora piu che mai, leggenda della musica contemporanea.

    L’ultima loro apparizione è molto recente però, risale al 12 agosto scorso, quando hanno ottenuto un successo mediatico incredibile con il loro medley di “Wannabe/ Spice Up Your Life” alla chiusura delle Olimpiadi di Londra, ottenendo ben 116,000 “retweets” al minuto per la loro esibizione, decretandone uno dei maggiori successi all’interno del social network piu cool del momento, appunto “Twitter”.

    *IL TESTO*

    Nothing is so good it lasts eternally,
    Perfect situations must go wrong,
    But this has never yet prevented me,
    Wanting far too much,
    For far too long,
    Looking back,
    I could have played it differently,
    Won a few more moments,
    Who can tell,
    But it took time to understand the man,
    Now at least I know
    I know him well
    Wasn’t it good?
    (Oh so good)
    Wasn’t he fine?
    (Oh so fine)
    Isn’t it madness,
    He can’t be mine?
    But in the end
    He needs a little bit
    More than me,
    More security,
    He needs his fantasy and freedom,
    I know him so well
    No-one in your life is with you constantly,
    No-one is completely on your side,
    And though I’d move my world to be with him,
    Still the gap between us is too wide,
    Looking back,
    (Looking back)
    I could have played it differently,
    (I could have played it some other way),
    Learned about the man,
    Before I fell
    (I was just a little girl)
    But I was ever so much younger then,
    (Maybe, so much younger then)
    Now at least I know
    I know him well
    Wasn’t it good?
    (Oh so good)
    Wasn’t he fine?
    (Oh so fine)
    Isn’t it madness,
    He won’t be mine?
    Didn’t I know?
    How it would go,
    If I knew from the start,
    Why am I falling apart?
    Wasn’t it good
    Wasn’t he fine?
    Isn’t it madness,
    He won’t be mine?
    But in the end,
    He needs a little bit
    More than me,
    More security,
    He needs his fantasy and freedom,
    I know him so well,
    It took time to understand him,
    I know him so well

    *VIDEO*

    *LIVE*

    ——————————————————————————————————————————
    NON PERDETEVI UNA NUOVA WEB COMEDY MOLTO DIVERTENTE! “PALAZZO NUOVO 10124”. PER CONOSCERE DI PIU AL PROPOSITO,ECCOVI I SITI:   

    http://www.facebook.com/PalazzoNuovo10124

    http://www.youtube.com/user/PalazzoNuovo10124

    http://twitter.com/#!/PN10124

    — E,SE SI VA,AGGIUNGETEMI SU FB! / ADD ME ON MY FACEBOOK PUBLIC PAGE:

    http://www.facebook.com/pages/GINGER-PRESIDENT/328170316205

    Yours,

    Ginger ❤

     
  • gingerpresident 2:43 pm on September 12, 2012 Permalink | Reply
    Tags: , ANDREW, , , DON'T, , HIM, HOW, , JESUS, , LLOYD, , , , MELANIE C, , , , , , , , , , , , , WEBBER,   

    MELANIE C: É USCITO IL SUO SESTO ALBUM “STAGES”. 

    É uscito pochi giorni fa il nuovo album di Melanie C, “Stages”, ad un anno di distanza dal precedente album di studio “The Sea” (purtroppo decisamente sfortunato, anche se molto bello!) e a soli 4 mesi di distanza dall’ep “The Night”, progetto sperimentale dance di Melanie assieme alla famosa dj Jodie Harsh.

    “Stages” viene fuori direttamente dall’esperienza teatrale di Melanie C. Dovete sapere che la cantante ha partecipato ad un paio di musical, iniziando da“Blood Brothers” fino a “Jesus Christ Superstar” di quest’anno, prodotto dal mostro sacro del musical Andrew Lloyd Webber, che le ha dato la carica necessaria per scegliere di pubblicare un album interamente composto di cover, le quali son state scelte da lei secondo precise ragioni personali.

    Il primo singolo estratto, presentato in anteprima nel mese di luglio in UK, è “I Don’t Know How To Love Him”, estratto dal musical di cui è attualmente nel cast, il sopracitato “Jesus Christ Superstar”, e vede Melanie sfoderare la sua potente voce che,nel corso degli anni, è maturata ancora di piu; e qui la si può tranquillamente apprezzare in tutto il suo fascino.

    Nell’album troviamo anche una chicca: “I Know Him So Well”, un celebre pezzo reinterpretato da Melanie, pensate un pò, con la sua bandmate Emma Bunton! Il pezzo è molto godibile e le loro voci assieme sono davvero deliziose, ed è piacevole soprattutto per i fan delle Spice Girls, che cosi potranno godersi una”piccola reunion” inaspettata :p

    PER TUTTI I CURIOSI, IN QUESTO ARTICOLO SUL SITO UFFICIALE DI MELANIE C, LA CANTANTE SPIEGA LE RAGIONI PER LE QUALI HA SCELTO I PEZZI CHE COMPONGONO IL SUO ALBUM: http://www.melaniec.net/news/archive/806-why-melanie-chose-her-12-stages-tracks

    TRACKLIST:

    (titoli delle canzoni e a fianco il musical dalle quali sono tratte)

    1 Maybe This Time Cabaret
    2 Another Hundred People Company
    3 I Know Him So Well(feat. Emma Bunton) Chess
    4 Aren’t You Kinda Glad We Did? The Shocking Miss Pilgrim
    5 I Don’t Know How to Love Him Jesus Christ Superstar
    6 Both Sides Now Priscilla, Queen of the Desert
    7 Ain’t Got No / I Got Life Hair
    8 I Just Don’t Know What To Do With Myself Shout! The Mod Musical
    9 I Only Have Eyes For You Dames
    10 Tell Me It’s Not True Blood Brothers
    11 My Funny Valentine Babes in Arms
    12 Something Wonderful The King & I
    13 Anything Goes(iTunes Bonus Track)

     

    —  NON PERDETEVI UNA NUOVA WEB COMEDY MOLTO DIVERTENTE! “PALAZZO NUOVO 10124”. PER CONOSCERE DI PIU AL PROPOSITO,ECCOVI I SITI:   

    http://www.facebook.com/PalazzoNuovo10124

    http://www.youtube.com/user/PalazzoNuovo10124

    http://twitter.com/#!/PN10124

    — E,SE SI VA,AGGIUNGETEMI SU FB! / ADD ME ON MY FACEBOOK PUBLIC PAGE:

    http://www.facebook.com/pages/GINGER-PRESIDENT/328170316205

    Yours,

    Ginger.♥

     

     
  • gingerpresident 7:48 pm on June 13, 2011 Permalink | Reply
    Tags: 5th, , , , GOIN' DOWN, , JODIE HARSH, MELANIE C, , , RED GIRL RECORDS, , ROCK ME, , , THE SEA,   

    MELANIE C: Il suo nuovo singolo è ROCK ME,a Settembre il nuovo album 

    Il prossimo 24 giugno uscirà,prima in Austria Germania e Svizzera e dal 26 giugno ovunque,il singolo del ritorno di Melanie C,la Sporty Spice,intitolato “Rock Me”.

    Il pezzo è uno dei più forti brani realizzati sin’ora da Melanie,e la produzione è la stessa di“Goin’ Down“,il singolo apripista della sua carriera solista datato 1999,che aveva una forte carica rockettara e decisamente “stridente” rispetto alla sua restante discografia,ma notevole.

    Il pezzo anticipa di qualche mese,programmata per settembre,del suo 5^album solista che si chiamerà“The Sea” (il mare),ispirata al titolo di un brano che Melanie ha scritto nelle sessioni di registrazione di quest’ultimo disco.

    Son passati ben 4 anni dall’ultimo album“This Time” che non fu proprio un successo,anche se lei pubblica musica tramite la sua etichetta indipendente,la Red Girl Records,e non deve dar conto a nessuno delle vendite e dei posizionamenti in classifica. Quel disco era molto blando,lento,melodioso ed orchestrale,sintetizzabile con le ballad e singoli“The Moment You Believe” o“First Day Of My Life” (che è stato un gigantesco successo in Germania).

    Questo nuovo album promette un approccio molto piu“dance”,data la collaborazione del dj Jodie Harsh,ed un ritorno a sonorità molto più potenti e coinvolgenti. Il pezzo del suo passato che assomiglierà di più al nuovo album è la versione remixata,quella del videoclip ufficiale,di“I Turn To You”,probabilmente il brano più conosciuto della cantante,che ha anche riproposto durante tutti i concerti del RETURN OF THE SPICE GIRLS, fra il 2007 e il 2008 in giro per il mondo.

    Vi lascio col videoclip ufficiale di ROCK ME e due sondaggi 🙂

    Yours,

    Ginger.♥

     
c
Compose new post
j
Next post/Next comment
k
Previous post/Previous comment
r
Reply
e
Edit
o
Show/Hide comments
t
Go to top
l
Go to login
h
Show/Hide help
shift + esc
Cancel
%d bloggers like this: